INFO MEDIA NEWS
Attualità NEWS PRIMA PAGINA SLIDE TV

Saldi estivi iniziati anche in Abruzzo

Ad Avezzano le percentuali variano fra il 10 e il 50%

Saldi estivi iniziati anche in Abruzzo

Arriva luglio e partono anche i saldi estivi. La quasi totalità dei negozi espone cartelli ben visibili con le percentuali degli sconti che verranno praticati alla clientela, ma a sentire i commercianti, la partenza è stata abbastanza tiepida.

Qualcuno addossa la colpa al fatto che non ci sono tanti soldi da spendere, altri invece (come nel caso del centro di Avezzano), tira in ballo la situazione del traffico cittadino che non consente di poter circolare liberamente sulle strade intorno a piazza Risorgimento.

I prezzi dei prodotti esposti sono indubbiamente vantaggiosi, ma va tenuto nella debita considerazione anche il fatto che nei due mesi estivi (luglio e agosto), i centri dell’Abruzzo interno si svuotano progressivamente per via della corsa verso le spiagge e di conseguenza i residenti sono in numero sempre troppo ridotto per consentire di registrare incassi come in occasione dei saldi invernali.

Altre notizie che potrebbero interessarti

VIDEO. Sanità: Asl1, Ginnetti (Uil Fpl) « Il rischio collasso è sempre più concreto»

Redazione IMN

Sgombero di un altro campo rom ad Avezzano, Casciere: «Segnalazione giunta tramite i social»

Gioia Chiostri

VIDEO. Mercato del mercoledì ‘al centro’: dal 21 novembre tutti i banchi in Piazza Risorgimento

Kristin Santucci