INFO MEDIA NEWS
Attualità NEWS PRIMA PAGINA SLIDE TV

Sala operatoria ospedale, i sindacati contestano la nuova organizzazione

Chirurgia vascolare: l’Ospedale di Avezzano tra i migliori al mondo

Avezzano – «La nuova organizzazione del lavoro della sala operatoria dell’ospedale di Avezzano, imposta dal direttore del dipartimento di Emergenza dottor Angelo Blasetti, potrebbe creare notevoli danni economici all’azienda sanitaria. Lo abbiamo più volte segnalato, ma non siamo stati ascoltati. Chiediamo quindi di ripristinare la precedente organizzazione del lavoro, poiché oggi c’è un totale disallineamento tra gli orari di lavoro dei medici e quelli del personale del comparto», con questa nota congiunta di Cgil, Cisl e Uil Funzione Pubblica, i rappresentanti sindacali Antony Pasqualone, Giuseppe Capoccitti e Antonio Ginnetti pongono l’attenzione su un problema delicato in attesa dell’incontro della prossima settimana con Simonetta Santini, direttore generale della Asl 1 Avezzano Sulmona.

La posizione che Pasqualone, Capoccitti e Ginnetti prospetteranno al direttore è chiara: «L’ospedale di Avezzano ha una vocazione chirurgica e per questo la situazione va attenzionata nel più breve tempo possibile e affrontata senza indugi. Se non avremo riscontri ci riserveremo di adire le vie legali».

Altre notizie che potrebbero interessarti

Incidente stradale sulla Tiburtina Valeria all’altezza di Celano, tre persone coinvolte

Alice Pagliaroli

Stalking ad un uomo 60enne, divieto di avvicinamento per un 50enne aquilano

Redazione IMN

Under 19, all’Angizia Luco la Coppa Provincia

I ragazzi di Palma battono il Paterno in finale e conquistano il trofeo
Redazione IMN