Spazio Pubblicitario

INFO MEDIA NEWS
Cultura NEWS PRIMA PAGINA SLIDE TV

Sabato a Forme la Sagra della Croccante

L’Apollo 11 realizzata con un quintale di mandorle

la croccante

Oltre cento chili di mandorle tostate, impastate con miele e zucchero, per realizzare la copia del missile Saturno che mezzo secolo fa trasportò il primo uomo sulla luna con la navicella Apollo 11.
Era il 17 luglio del 1969 quando dalla base di Cape Canaveral partì l’avventura che portò Neil Armstrong a posare un piede umano sulla superficie del nostro satellite.
Una ricorrenza celebrata più volte e in diversi modi in occasione dell’anniversario, e anche a Forme di Massa d’Albe non hanno voluto essere da meno.
Gli artisti (o meglio le artiste), sono state le componenti dell’Associazione “Quiss’elle Forme), che nel giro di poco più di un mese, sfidando temperature a dir poco infernali, hanno realizzato la forma del missile statunitense con in cima la capsula Apollo 11.
Un quintale abbondante di mandorle tostate, per una scultura che farà bella mostra di sé sabato sera, in occasione della 19^ edizione della Sagra della Croccante che verosimilmente farà registrare il consueto successo di pubblico, pronto a portarsi a casa un pezzetto di quel missile, dolce e croccante come solo a Forme sanno fare.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Sanità, arriva nulla osta per ventisei nuove assunzioni alla ASL di Pescara

Redazione IMN

Aree Protette del Mare Adriatico, AdriaPAN compie 10 anni: ecco nacque la ‘Carta del Cerrano’

Gioia Chiostri

La legge sui cammini d’Abruzzo è pronta per partire: approvato regolamento su procedure per riconoscimento

Redazione IMN