INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS PRIMA PAGINA SLIDE TV

Rubavano pc e tablet nelle auto parcheggiate: arrestati due napoletani

Una ventina i colpi messi a segno da un 40enne e un 60enne di origine partenopea

Rubavano all’interno delle automobili parcheggiate nei pressi dei centri commerciali. Due napoletani di 40 e 60 anni sono stati arrestati per ricettazione nei giorni scorsi dagli agenti del Commissariato di Fano. I due, alla vista dei poliziotti nel parcheggio del “Fano Center” di Bellocchi, si erano dati alla fuga a bordo di una Fiat Tipo che è stata poi bloccata lungo la statale Adriatica all’altezza di Marotta. All’interno dell’auto, tra il parafango e il paraurti, le forze dell’ordine hanno rinvenuto una trentina tra computer portatili e tablet per un valore di circa 10mila euro.

Una ventina i colpi finora accertati dagli uomini del Commissariato tra Chieti, Fano, Pescara, Teramo, Ascoli Piceno, Macerata, Ancona, Senigallia.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Coldiretti: scatta anche in Abruzzo l’obbligo dell’etichetta per la pasta

Redazione IMN

La crisi non esime Avezzano, la Confcommercio ribadisce l’allarme

Redazione IMN

Sentenza Tar, Scoccia: “Nessun vincitore”

Consigliere regionale commenta decisione Tribunale Amministrativo Regionale: "Marsilio continua a ...
Redazione IMN