INFO MEDIA NEWS
EVENTI NEWS SLIDE TV

Roccasecca: svelata la stele commemorativa dei fratelli Molle

Furono uccisi barbaramente dalle truppe naziste a Tagliacozzo. La città d'arte stringe un "patto di fratellanza" con la cittadina in Provincia di Frosinone.

E’ dedicata ad Angelo e Giuseppe Molle, i due giovani fratelli barbaramente assassinati dalle truppe di occupazione nazista nel maggio 1944 a Tagliacozzo. Ora, loro hanno una stele commemorativa anche a Roccasecca, loro città natale.

Con una toccante cerimonia la famiglia, la comunità locale con il sindaco Giuseppe Sacco e la Rappresentanza tagliacozzana guidata dal Sindaco Vincenzo Giovagnorio e composta dalla Presidente del Consiglio Anna Mastroddi e dallo storico e ricercatore Gaetano Blasetti, hanno ricordato i due martiri della libertà.

L’artista Giuseppe Nino Rezza ha inciso una lastra di rame rappresentando le mani legate dei due giovani e gli stemmi delle due città, Tagliacozzo e Roccasecca, unite nel triste ricordo del sacrificio di Angelo e Giuseppe. A giugno dello scorso anno, una cerimonia simile si svolse a Tagliacozzo dove fu svelata una lapide posta sulla strada provinciale che conduce al Santuario della Madonna dell’Oriente, nei pressi del casolare ove i fratelli Molle furono tenuti in prigionia e seviziati dai tedeschi. Una storia cruda che ha fatto stringere un patto di fratellanza tra le comunità delle due città: Tagliacozzo e Roccasecca, in provincia di Frosinone.

Dopo 74 anni, finalmente, riemerge la triste vicenda dei due fratelli fatti prigionieri dai nazisti insieme ad altri tre compaesani lungo la “linea Gustav” e trasportati a Tagliacozzo, ove la notte tra il 26 e 27 maggio 1944 se ne persero le tracce. Probabilmente furono fucilati a poca distanza dal luogo della prigionia, insieme agli altri due giovani originari di Civitella Roveto.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Pescina riabbraccia Luciano Zauri

Il Pescara Calcio del tecnico marsicano prepara la trasferta di Empoli allo Stadio Barbati
Redazione IMN

Tamponata l’auto dei Carabinieri Forestali ad Avezzano

Gioia Chiostri

VIDEO. Aziende e attività da rilanciare: i 5 Stelle in Regione approvano una risoluzione, giovedì convegno sulla Bioeconomia

Gioia Chiostri