INFO MEDIA NEWS
Cultura NEWS SLIDE TV

Rocca di Mezzo omaggia Mario Arpea a 100 anni dalla nascita

Oggi evento eccezionale a Rocca di Mezzo. Fu professore di diritto della navigazione, politico e scrittore.

A Rocca di Mezzo è la giornata della memoria: la comunità ricorda Mario Arpea, il concittadino che ha valorizzato l’Altopiano delle Rocche.

Oggi, lunedì 23 settembre, Rocca di Mezzo omaggerà il concittadino Mario Arpea a cento anni dalla sua nascita con un evento eccezionale.

Mario Arpea nacque il 23 settembre del 1919 e visse a Rocca di Mezzo fino ai tempi dell’università, quando si trasferì a Roma dove rimase fino alla sua morte. Professore universitario di diritto della navigazione, politico, poeta, scrittore e saggista, è sempre rimasto legato alla sua terra di origine e con numerosi libri di poesia, narrativa e storia ha svelato gli aspetti più sconosciuti, intimi e sentimentali dell’Altopiano delle Rocche, interpretandone “lo spirito dei luoghi”, come egli stesso ha scritto.

L’incontro organizzato dal Comune di Rocca di Mezzo e dalla Pro Loco, si terrà a partire dalle 10 e 30 presso la Biblioteca comunale, centro culturale di aggregazione fortemente voluto dallo stesso Arpea e fondato nel 1970.

Durante l’incontro, cui parteciperanno anche gli alunni della scuola media del paese, si avrà modo di ricordare e approfondire una personalità così importante tramite la lettura di alcune pagine tratte dalle sue opere.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Sciame sismico: Cialente ordina la chiusura di tutte le scuole e 43 sgomberi per inagibilità

Redazione IMN

Premio Pirolo ai Vigili del Fuoco di Avezzano: giornata dedicata alla sicurezza sul lavoro all’Istituto Scolastico ‘Galilei’

Redazione IMN

Grave carenza di personale al carcere di Sulmona

Domani assemblea sindacale sull'argomento. Alza il velo della preoccupazione la FP Cgil. "Si ...
Redazione IMN