INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS SLIDE TV

Ritrovato un corpo: era sotto la valanga a Valle Majelama

Stamattina la notizia ufficiale, confermata anche dalla Prefettura dell'Aquila, che ha coordinato le operazioni di ricerca. 26 giorni esatti per addivenire ad una prima risposta del loro destino, sicuramente funesto.

Valle Majelama ha restituito uno dei 4 corpi.

Una prima, tragica, violenta risposta che si dà al territorio rimasto in attesa per 26 lunghissimi giorni.

26 giorni di strazio, di forte sofferenza. Il luogo dove si erano concentrate le ricerche in questi giorni, quindi, era esatto. E’ arrivato anche in zona un elicottero del 118 dall’Aquila.

I 4 quindi si stavano dirigendo verso la Sella del Bicchero, questa era l’intenzione di domenica 24 gennaio. C’è il rischio, comunque, che la valanga abbia spostato gli altri corpi. Però, stanno procedendo le operazioni di ricerca per individuare anche gli altri 3.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Taglio fondi Fucino, Iulianella: “E’ ora di alzare la voce”

"Chiedo ai colleghi sindaci della Marsica di unire le forze e alzare i toni"
Redazione IMN

“Tamponi per chi arriva da Croazia, Grecia, Malta e Spagna”

Il Ministro Speranza sul Coronavirus: "Dobbiamo continuare sulla linea della massima prudenza". ...
Redazione IMN

Pensionato di 72 anni muore schiacciato dal suo trattore a Pizzoli

Redazione IMN