INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS SLIDE TV

Rissa sabato notte: ancora nessuna denuncia

I militari della Compagnia di Avezzano stanno andando avanti con le indagini, acquisendo le immagini di video-sorveglianza.

Sono stati fermati quattro giovani, tre italiani e uno straniero, un marocchino regolare. Sabato notte, in tarda ora, altro tafferuglio al centro città, ad Avezzano. Si è reso nuovamente necessario l’intervento delle Forze dell’Ordine: una movida ancora violenta, denunciata anche dagli esercenti dei locali che insistono sulla zona. Quattro ragazzi, tutti maggiorenni, sono stati portati in caserma per degli accertamenti su quanto accaduto. I carabinieri, cioè, stanno valutando, anche in accordo con la Procura di Avezzano, se procedere con una denuncia per rissa o per aggressione/lite.

Stanno acquisendo immagini e firmati dalle telecamere della zona, per capire come sono andare realmente le cose. Il ragazzo, unico ferito a seguito della rissa esplosa lungo via Garibaldi, è un italiano: per lui, sei giorni di prognosi. Ora sta abbastanza bene.

Gli inquirenti stanno visionando ore e ore di video, per ricostruire esattamente la vicenda.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Il sindaco di Aielli: “Personale sanitario lasciato solo”

"Mi rendo conto di quanta precarietà c'è. Per questo ho acquistato test istantanei".
Redazione IMN

L’Aquila, al via le richieste di rimborso per l’acquisto di libri scolastici

Redazione IMN

Collelongo: divieto assoluto di accensione fuochi su tutto il territorio

Redazione IMN