INFO MEDIA NEWS
NEWS Politica PRIMA PAGINA SLIDE TV

“Risoluzione a firma di D’Incecco per estensione congedi parentali“

Covid, Lega: depositata risoluzione sull'estensione dei congedi parentali nelle zone rosse

È a firma di Vincenzo D’Incecco, capogruppo Lega Salvini Premier in Consiglio regionale, la risoluzione depositata dal Gruppo Lega Salvini Premier sull’estensione dei congedi parentali nelle zone rosse che, al momento, “ riguarda le  sole classi seconde e terze delle scuole secondarie di primo grado situate nelle aree del territorio nazionale caratterizzate da uno scenario di massima gravità e da un livello di rischio alto (c.d. zone rosse), così come individuate nelle Ordinanze del Ministro della Salute ai sensi dell’articolo 3 del decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 3 novembre 2020 . In realtà, appare palesemente ingiusto ed ingiustificato, anche in relazione al principio di eguaglianza sostanziale sancito dal comma 2 dell’art.3 della Costituzione, prevedere detta limitazione della misura in relazione all’età dei minori, nonché in ordine all’autorità decretante la gravità delle prescrizioni anti covid. Si chiede l’impegno della Giunta e del Presidente a promuovere ogni utile iniziativa presso le autorità governative, anche attraverso la Conferenza Stato-Regioni, affinché il congedo parentale sia esteso a tutti i dipendenti genitori di figli minori per i quali sia stata disposta la sospensione dell’attività didattica in presenza in ogni classe delle scuole primarie e secondarie”.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Univaq: da settembre riduzione tasse e lezioni miste

Ecco tutte le novità per il prossimo anno scolastico
Redazione IMN

Caso Esteno Tonelli, l’avvocato: depositato ricorso

Cotturone: "Si tratta di un decreto ingiusto e illegittimo"
Redazione IMN

“Storicampus” va in scena a Montereale

8 giorni di storie in 8 luoghi per rilanciare una terra storica
Redazione IMN