INFO MEDIA NEWS
Cultura NEWS PRIMA PAGINA SLIDE TV

Sentieri dei Marsi: riscoprire l’archeologia nel territorio

Dal 30 luglio al 4 agosto sei visite guidate con la Settimana Marsicana

Tour ripuario del Fucino, l’emissario a Capistrello, il Museo Paludi a Celano, Domus e Anfiteatro a San Benedetto dei Marsi, Lucus Angitiae a Luco dei Marsi e Villa Romana ad Avezzano.

Dal 30 luglio al 4 agosto sei giorni, sei siti archeologici, sei visite guidate: così la Pro Loco di Avezzano offre all’interno della Settimana Marsicana la possibilità di conoscere il territorio e di calarsi in una speciale maratona archeologica di assoluto rilievo.

La sei giorni di visite guidate cominciano con L’Anello del Lago, il tour ripuario a cura di Emanuela Ceccaroni, funzionario archeologico della Soprintendenza Archeologia dell’Abruzzo.
Poi a Capistrello nel canyon del Cupone per l’emissario del Fucino insieme e con la guida dell’associazione Amici dell’Emissario.

A Celano per visitare Musè, il Nuovo Museo Paludi di Celano gestito dal Polo Museale dell’Abruzzo con la visita guidata ancora a cura di Emanuela Ceccaroni della Soprintendenza.

La domus e l’anfiteatro romano a San Benedetto dei Marsi con la guida di Herman Borghesi, archeologo e presidente della Cooperativa Geoarcheologica Limes.

Lucus Angitiae, il sito che si affaccia a dominare il Fucino a Luco dei Marsi accompagnati da Giuseppe Grossi, professore di Storia dell’Arte e direttore tecnico dell’Archeoclub.

Da ultimo la visita alla villa romana sulla via Tiburtina ad Avezzano insieme alla Cooperativa Geoarcheologica Limes.

L’organizzazione ha previsto il trasporto in pullman per raggiungere i siti archeologici e le prenotazioni possono essere effettuate esclusivamente nella sede della Pro Loco in Via Corradini ad Avezzano.

Dal 30 luglio al 4 agosto allora, c’è l’occasione unica di passare una parte del proprio tempo libero dedicandosi alla scoperta di luoghi e aspetti forse sconosciuti al grande pubblico ma che restituiscono a chi li vive la consapevolezza di aver viaggiato tra la preistoria e la storia con le “esse” maiuscole.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Lo sport per una domenica è stato anche altro: il match della Plus Ultra fra vittoria, personalità e ricordo

Redazione IMN

Avezzano, nella Casa Circondariale è di scena il teatro: «Confrontarsi con le emozioni, proprie e degli altri»

Alice Pagliaroli

Ad Avezzano scatta il servizio per gli elettori disabili

Elezioni Europee, Comune organizza servizio di trasporto per disabili
Redazione IMN