INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS PRIMA PAGINA SLIDE TV

Rinvenuto cadavere in un canale del Fucino

Si tratta di un 35enne originario di Lecce dei Marsi scomparso da alcuni giorni

l'uomo era scomparso da casa da alcuni giorni

Era scomparso da casa da alcuni giorni, e alla fine è accaduto ciò che si temeva. Cesidio Valletta (questo il nome del 35enne), è stato rinvenuto cadavere in un canale del Fucino nei pressi di Strada 26, al confine fra Pescina e Ortucchio. Erano le 17,30 quando i Carabinieri della compagnia di Avezzano, coordinati dal capitano Pietro Fiano e con l’ausilio di un elicottero del Nec di Roma, hanno individuato il corpo ormai senza vita. Cesidio Valletta era originario di Lecce dei Marsi, paese dal quale era scomparso da alcuni giorni, apparentemente senza un valido motivo, ragione per la quale i suoi familiari ne avevano denunciato l’allontanamento alla stazione dei carabinieri di Gioia dei Marsi. La salma si trova ora a disposizione dell’autorità giudiziaria che dopo la ricognizione cadaverica e la successiva autopsia, dovrà stabilire se si è trattato di morte violenta o meno.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Aereoporto d’Abruzzo, secondo posto nella classifica degli scali sotto il milione di passeggeri all’anno

Redazione IMN

Ad Avezzano il primo laureato via Skype

Antonio Santilli dottore in Economia Aziendale Internazionale
Redazione IMN

VIDEO. Pratola: pubblicato il bando per la concessione dello stadio ‘Ezio Ricci’

Gioia Chiostri