INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS

Rintracciato a Celano lo straniero di origine marocchina espulso dall’Italia

Nella giornata di ieri, il personale dell’Ufficio Immigrazione della Questura dell’Aquila, ha emesso, nei confronti di un marocchino, il provvedimento di espulsione e di trattenimento nel Centro di Identificazione ed Espulsione di Torino. Lo straniero, privo di documenti validi per l’espatrio, è stato rintracciato a Celano dai Carabineiri della locale stazione. Il cittadino straniero, 32 anni, autore di numerosi reati contro la persona, il patrimonio ed in materia di armi, è stato accompagnato al Cie di Torino in attesa dell’acquisizione del lasciapassare presso le Rappresentanze Diplomatiche del Marocco, ai fini del successivo rimpatrio.

 

Fonte ASIpress

Altre notizie che potrebbero interessarti

Tragedia sui binari: treno investe un uomo, era un 40enne senza fissa dimora

Redazione IMN

Collarmele, campagna acquisti senza fine, parla il duo Valente-Imbastari: «Non ci fermiamo»

Redazione IMN

Sulla data delle prossime elezioni regionali: da concordare nel più breve tempo possibile

Gioia Chiostri