INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS

Rintracciato a Celano lo straniero di origine marocchina espulso dall’Italia

Nella giornata di ieri, il personale dell’Ufficio Immigrazione della Questura dell’Aquila, ha emesso, nei confronti di un marocchino, il provvedimento di espulsione e di trattenimento nel Centro di Identificazione ed Espulsione di Torino. Lo straniero, privo di documenti validi per l’espatrio, è stato rintracciato a Celano dai Carabineiri della locale stazione. Il cittadino straniero, 32 anni, autore di numerosi reati contro la persona, il patrimonio ed in materia di armi, è stato accompagnato al Cie di Torino in attesa dell’acquisizione del lasciapassare presso le Rappresentanze Diplomatiche del Marocco, ai fini del successivo rimpatrio.

 

Fonte ASIpress

Altre notizie che potrebbero interessarti

ASL 2, Paolucci: “Schael deve dimettersi subito”

Paolucci interviene a seguito delle dichiarazioni pronunciate dal manager della Asl2 Thomas Schael
Redazione IMN

VIDEO. Finanziamento regionale per un nuovo campo pozzi nella Piana del Cavaliere: la firma dell’intesa dopo un’estate rovinosa

Redazione IMN

L’Abruzzo è zona rossa: firmata ora l’Ordinanza

Firmata in serata l'ordinanza dal Governatore Marsilio. Domani ultimo giorno disponibile per ...
Redazione IMN