INFO MEDIA NEWS
Attualità NEWS SLIDE TV

Rincaro pedaggi A24-A25, Strada dei Parchi: «Aumenti sono frutto di scelte del Governo»

Con riferimento alle ultime prese di posizione dei sindaci abruzzesi riguardo al tema pedaggi su A24/A25, Strada dei Parchi ribadisce che «non decide, né potrebbe farlo, gli aumenti tariffari: essi sono frutto di scelte del Governo come previsto dal contratto di Concessione pubblicato sul sito del Ministero delle Infrastrutture, in un documento consultabile da ogni cittadino. E’ quindi la legge che stabilisce i criteri per la determinazione delle tariffe. In fondo, pedaggi più bassi sarebbero nell’interesse di Strada dei Parchi in quanto potrebbero favorire un aumento del traffico autostradale».

Da Strada dei Parchi aggiungono: «Va ricordato, inoltre, che quasi il 57% dell’importo del pedaggio finisce alla parte pubblica e che Strada dei Parchi su ogni euro incassa effettivamente solo 43 centesimi, con cui deve garantire il servizio, i dipendenti, la manutenzione, la sicurezza, la remunerazione degli investimenti e tutto quanto è necessario all’autostrada».

Fonte: Asipress

Foto di: La Provincia di Lecco

Altre notizie che potrebbero interessarti

“Siete speciali”, il grazie ai Carabinieri

I bambini ringraziano gli uomini e le donne in divisa per il loro incessante lavoro e donano loro ...
Redazione IMN

I 106 anni di nonna Elena

Festa con parenti, amici e con il personale dellla Ini Canistro
Redazione IMN

Marche: famiglia positiva con “variante inglese”

Una coppia e il figlio sono in isolamento a Loreto, non avrebbero avuto contatti con la Gran ...
Redazione IMN