INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS

#Rigopiano, saltano gli interrogatori dei sei indagati

Saltano, a causa dello sciopero degli avvocati indetto dal 2 al 5 maggio dall’Unione Nazionale delle Camere Penali Italiane, gli interrogatori previsti per oggi e domani dei sei indagati nell’ambito dell’inchiesta della Procura di Pescara sulla tragedia dell’Hotel Rigopiano nel quale sono decedute 29 persone.

Gli indagati sono il presidente della Provincia di Pescara, Antonio Di Marco, il sindaco di Farindola (Pescara), Ilario Lacchetta, Bruno Di Tommaso, gestore dell’albergo e amministratore e legale responsabile della società ‘Gran Sasso Resort & SPA’, Paolo D’Incecco e Mauro Di Blasio, rispettivamente dirigente e responsabile del servizio di viabilità della Provincia di Pescara.

Le ipotesi di reato sono omicidio e lesioni colpose e rimozione od omissione dolosa di cautele contro infortuni sul lavoro. L’inchiesta è coordinata dal procuratore aggiunto, Cristina Tedeschini, e dal sostituto Andrea Papalia.

Fonte: Agi

Foto di: IoZummo News

Altre notizie che potrebbero interessarti

Sospensione tasse terremoto 2009: spunta un’interpellanza parlamentare, «Urgenza e sollecitudine»

Redazione IMN

Marsica: Dell’Olio nuovo presidente dell’Ordine dei Dottori Commercialisti

Redazione IMN

Notte di arresti a San Benedetto dei Marsi per spaccio di cocaina

Gioia Chiostri