INFO MEDIA NEWS
NEWS Politica SLIDE TV

Rifiuti: ipotesi fusione Ecolan-Civeta

In merito al progetto di fusione tra la società frentana Ecolan Spa e il Consorzio Intercomunale del vastese Civeta, rilanciato oggi dal presidente Ranieri, l’assessore Nicola Campitelli spiega che "tale ipotesi non è stata vagliata e definita dal Governo regionale, né dai consiglieri del territorio"

rifiuti urbani

In merito al progetto di fusione tra la società frentana Ecolan Spa e il Consorzio Intercomunale del vastese Civeta, rilanciato oggi dal presidente Ranieri, l’assessore Nicola Campitelli in una nota spiega che “tale ipotesi, seppure apprezzabile e meritevole di approfondimento al momento non è stata vagliata e definita dal Governo regionale, né dai consiglieri del territorio”.

L’assessore Nicola Campitelli e il presidente della Commissione rifiuti, Manuele Marcovecchio, evidenziano, poi, che “in questa fase l’agenda regionale è impegnata a ultimare l’iter di approvazione della proposta di legge regionale finalizzata a incentivare l’economia circolare che, nel contempo, dovrà consentire di dare piena attuazione all’AGIR”.

“A quest’ultimo riguardo – osservano – è in animo di dare corpo a degli ambiti di carattere sub provinciale, anche con la eventuale rideterminazione delle rispettive governance. Nelle prossime settimane – concludono Campitelli e Marcovecchio – daremo seguito ad un confronto intenso e definitivo, anche con i territori, sulle diverse questioni sollevate”.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Esplosione via San Francesco Avezzano: i feriti non sono gravi, uno ricoverato in Chirurgia

Maurizio Di Cintio

Il PTA di Pescina si veste a lutto: coccarde funebri viola

Ennesimo atto di protesta per la riapertura ancora senza data del Presidio sanitario pescinese. La ...
Redazione IMN

Credito, in Regione Abruzzo un osservatorio per gestire le politiche del mondo bancario locale

Gioia Chiostri