INFO MEDIA NEWS
Attualità NEWS PRIMA PAGINA SLIDE TV

Ricostruzione post-sisma, Confindustria: «Pratiche ferme»

Il delegato alla ricostruzione Rainaldi si appella alla Regione per la riforma al Genio Civile

Ricostruzione post-sisma, Confindustria: « Pratiche ferme»

«Innumerevoli pratiche della ricostruzione post-sisma sono ancora ferme al Genio Civile». A lanciare l’allarme è il delegato alla ricostruzione di Confindustria L’Aquila Abruzzo Interno Ezio Rainaldi, che sottolinea come il Governo abbia bocciato un emendamento per la velocizzazioni delle pratiche, contenuto all’interno del decreto sblocca-cantieri.

L’imprenditore si rivolge alla Regione Abruzzo per la «modifica alla legge regionale sul genio Civile o, in alternativa, con una forte implementazione del personale dedicato all’esame e all’approvazione dei progetti per superare la situazione di stallo attuale».

Altre notizie che potrebbero interessarti

Stop CETA: agricoltori in marcia su Roma

Redazione IMN

Confartigianato Pescara: Fabrizio Vianale è il nuovo direttore generale

Redazione IMN

VIDEO. Orgoglio marsicano, Amedeo Sauli convocato alle ‘Word Series of Boxing’

Alice Pagliaroli