INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS PRIMA PAGINA SLIDE TV

Arrestato richiedente asilo, spacciava droga ai minorenni in cambio di sesso

Omicidio Massimiani

Roseto degli Abruzzi – I carabinieri di Roseto degli Abruzzi hanno arrestato M.C.B. senegalese di 30 anni, accusato di aver spacciato oltre 400 dosi di droga, soprattutto hascisc e marijuana, a giovani e minorenni del posto. Le indagini iniziate già da diversi mesi, hanno accertato che erano soprattutto minorenni a rivolgersi al senegalese e che spesso le sostanze stupefacenti venivano cedute in cambio di prestazioni sessuali. L’uomo richiedente asilo era ospite in un residence a Roseto, il caso ha riacceso le polemiche tra i cittadini.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Controlli e sicurezza del territorio: allontanato l’ennesimo campo rom dall’Interporto

Kristin Santucci

L’Aquila, poliziotta trovata morta

La vittima si chiama Anna Maria Chiacchia. Ipotesi suicidio
Redazione IMN

32esima cronoscalata ciclistica di Civitella Alfedena: una manifestazione sportiva dedicata interamente ai valori universali dell’uomo

Redazione IMN