INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS PRIMA PAGINA SLIDE TV

Arrestato richiedente asilo, spacciava droga ai minorenni in cambio di sesso

Minacce alla giovane ex fidanzata: arrestato 23enne

Roseto degli Abruzzi – I carabinieri di Roseto degli Abruzzi hanno arrestato M.C.B. senegalese di 30 anni, accusato di aver spacciato oltre 400 dosi di droga, soprattutto hascisc e marijuana, a giovani e minorenni del posto. Le indagini iniziate già da diversi mesi, hanno accertato che erano soprattutto minorenni a rivolgersi al senegalese e che spesso le sostanze stupefacenti venivano cedute in cambio di prestazioni sessuali. L’uomo richiedente asilo era ospite in un residence a Roseto, il caso ha riacceso le polemiche tra i cittadini.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Pescina si veste a festa per San Berardo: canterà in piazza Danilo Sacco

Kristin Santucci

Verì: “Tamponi ai sanitari più esposti al rischio”

L'assessore regionale alla sanità: “Scelta condivisa con CREA e Ministero”
Redazione IMN

Aziende che rinascono: Lamura Club, dalle camicie alle mascherine

Una tra le prime aziende in Italia ad intervenire per far fronte alla carenza dei dispositivi di ...
Redazione IMN