INFO MEDIA NEWS
NEWS PRIMA PAGINA SLIDE TV Sport

Rezza gela lo sport: “No alla ripresa”

Ancora incertezza sulla ripresa dei campionati, l'Iss frena il calcio

Cosa dicono i numeri sull’Avezzano Calcio

Mentre lo sport, e in particolare il calcio, medita l’inizio della fase 2, arriva la doccia gelata che rischia di scrivere un nuovo capitolo nella telenovela legata alla ripresa dell’attività dopo l’emergenza Covid-19. “Se dovessi dare un parere tecnico alla ripartenza del calcio, non lo darei favorevole e credo che il Comitato tecnico scientifico sia d’accordo”. Lo ha detto nel quotidiano punto della Protezione Civile, Gianni Rezza, del comitato tecnico scientifico per l’epidemia coronavirus.

Le parole Rezza hanno infastidito il presidente della FIGC Gravina, che pochi giorni fa aveva parlato di riprendere gli allenamenti dei club calcistici dal 4 maggio per fissare la ripresa dei campionati alla fine del mese.

“Il calcio è uno sport di contatto quindi comporta dei rischi di trasmissione – ha aggiunto Rezza – Qualcuno ha proposto un monitoraggio stretto sui calciatori, con test quasi quotidiani, a me sinceramente sembra un’ipotesi un po’ tirata”.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Marsilio a Uno Mattina: “Situazione critica, non drammatica”

Il governatore: “Per terapia intensiva fatto molto più di quello che ha chiesto il governo”
Redazione IMN

Il 30 novembre Malagò a Pescara per il nuovo stadio

Redazione IMN

Oncologia: Micron dona macchinario contro caduta dei capelli

Ieri mattina, la cerimonia di consegna in Ospedale, ad Avezzano. Attrezzatura acquistata grazie a ...
Redazione IMN