INFO MEDIA NEWS
Servizi video VIDEO

Rete ospedaliera, insorgono le opposizioni dopo Commissione

Fedele (M5S): "Briciole alla Asl1 e ancora meno per ospedale Avezzano"

Ancora scontro sulla Commissione Salute, andata in scena ieri, sul tema della riorganizzazione della rete ospedaliera.

“La seduta rappresenta l’ultima prova della chiara volontà di rinunciare al dialogo e al confronto di Lega, Fratelli d’Italia e Forza Italia, che mettono la propaganda davanti perfino alla rete ospedaliera di Regione Abruzzo. Una seduta, quella di oggi, che doveva essere decisiva per il futuro dell’organizzazione degli ospedali, ma che si è conclusa dopo circa 15 minuti senza che, di fatto, si sia mai aperta una discussione vera e propria”.

Questo il commento dei consiglieri regionali M5S Giorgio Fedele, Francesco Taglieri, Pietro Smargiassi, al termine della seduta di ieri della Commissione Salute di Regione Abruzzo.

“Un atteggiamento vergognoso, perpetrato in primis dal Presidente della Commissione Mario Quaglieri di Fratelli d’Italia, che ha dimostrato incapacità di gestire l’aula e mancanza di conoscenza del regolamento interno del Consiglio regionale di Regione Abruzzo”.

Fedele poi ha parlato di “numeri lapidari”: “Sono solo 19 i posti in più per la Asl della provincia dell’Aquila”, e ancora “briciole alla Asl1 e ancora meno per l’ospedale di Avezzano“.

Altre notizie che potrebbero interessarti

VIDEO. Centrale sul Rianza, altro colpo di scena: oggi l’audizione del fronte del ‘NO’

Kristin Santucci

VIDEO. Matassa giudiziaria Santa Croce, qualche luce tra vecchio e nuovo bando

Gioia Chiostri

Intervista a Maicol Palumbo

Intervista a Maicol Palumbo
Redazione IMN