INFO MEDIA NEWS
NEWS Politica PRIMA PAGINA SLIDE TV

Responsabilità Civica passa all’opposizione

«Distanza di vedute dal sindaco e caratterizzazione politica non in programma di mandato»

I consiglieri di Responsabilità Civica passano all’opposizione. Alla luce degli ultimi sviluppi politici dell’Amministrazione De Angelis, Alessandro Pierleoni, Donato Aratari, Maria Antonietta Dominici e Vincenzo Ridolfi si dicono in «totale distanza di vedute con il sindaco e la sua maggioranza su temi particolarmente sensibili che hanno diviso la città e l’opinione pubblica». Il riferimento è alle problematiche al centro del dibattito cittadino come mercato, T-Red, prosecuzione dei lavori della pista ciclabile e tempistica sui lavori di riqualificazione in centro.
In secondo luogo, i quattro consiglieri di Responsabilità Civica lamentano la decisa svolta a destra dell’Amministrazione che «ha escluso ogni dialogo con la componente civica originaria che ha fatto vincere le elezioni a De Angelis».

Altre notizie che potrebbero interessarti

L’azienda cinese ZTE leader della Telefonia forse all’Aquila: il 5 G colpisce ancora

Redazione IMN

Furti seriali ai distributori di sigarette: denunciati due minori, fanno parte di una baby-gang

Redazione IMN

È Leonardo Scimia il più giovane consigliere della nuova squadra amministrativa dell’Aquila: «Una vittoria per la rinascita della città»

Kristin Santucci