INFO MEDIA NEWS
NEWS Politica SLIDE TV

Regione, tra ferrovie e “montagna inclusiva”

Approvato schema di protocollo d'intesa tra Regione e Ferrovie dello Stato. Con l'Università di Teramo nasce il progetto pilota di "Montagna Inclusiva".

La Giunta regionale, ha approvato nella seduta di ieri lo schema di protocollo d’intesa tra Regione Abruzzo e Ferrovie dello Stato Italiane S.p.A. finalizzato alla definizione di modalità operative da attuare in contesti emergenziali.

Al fine di conseguire la massima efficienza ed efficacia operativa nell’ambito dei contesti emergenziali, della previsione, prevenzione e gestione dei rischi naturali e antropici, che possano avere ripercussioni anche sulla circolazione ferroviaria, lo schema di convenzione disciplina i reciproci rapporti istituzionali di collaborazione tra la Regione Abruzzo e Ferrovie dello Stato nell’ottica della tutela degli interessi fondamentali della collettività.

Approvato, inoltre, anche il progetto pilota di “Montagna inclusiva”, redatto dalla Regione in collaborazione con l’Università degli studi di Teramo.

Alla stessa Università è affidato il ruolo di soggetto attuatore che avrà il ruolo di coinvolgere i partner istituzionali e quelli privati secondo le modalità specificate nel progetto pilota.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Musica: prosegue la “Chieti classica”

Fino al 31 luglio festival di concerti gratuiti
Redazione IMN

Scuole e Stazione, Avezzano accende videosorveglianza

Telecamere a quota 92: 9 rilevano pure targhe false e assicurazioni scadute
Redazione IMN

In Abruzzo è boom di biciclette

Dalle classiche alle Mtb fino alle Gravel, anche dopo la fine del bonus acquisto aumentano vendite
Redazione IMN