INFO MEDIA NEWS
NEWS Politica

Regione Abruzzo, meeting coi rappresentanti di Coldiretti per il rilancio agricolo

 

Semplificazione amministrativa, prossimi bandi del Piano di sviluppo rurale, Confidi e indennizzi per i danni provocati dai cinghiali: sono i temi principali affrontati nel corso di una riunione che si è svolta questa mattina nella sede di Pescara della Regione Abruzzo tra il presidente Luciano D’Alfonso e i rappresentanti di Coldiretti (il presidente regionale, Domenico Pasetti, il presidente provinciale di Pescara, Chiara Ciavolich, e il direttore regionale Giulio Federici).

Il presidente D’Alfonso, insieme alla struttura regionale (rappresentata dal direttore Antonio Di Paolo), ha affrontato il tema del rilancio del comparto agricolo, attraverso iniziative mirate, come il recupero di risorse statali da affiancare a quelle della programmazione europea, semplificazione e riduzione dei tempi di esecuzione del procedimento amministrativo per le imprese agricole. «Il settore deve essere rivitalizzato acquisendo ogni strumento e risorsa a nostra disposizione – ha detto il presidente Luciano D’Alfonso – e nei prossimi giorni convocheremo alcuni tavoli specifici, come per il problema dei cinghiali e soprattutto per il Confidi».

Altre notizie che potrebbero interessarti

Rinnovo della Rsu alla LFoundry

Ma non tutte le sigle sindacali sono d’accordo sul momento
Redazione IMN

Abruzzo: nasce il tavolo permanente dell’artigianato

Redazione IMN

Live dal comune: le parole del sindaco Giovanni Di Pangrazio alle mamme e i papà degli studenti avezzanesi

Redazione IMN