INFO MEDIA NEWS
Attualità NEWS

Regione Abruzzo, 38 le domande finanziate dagli interventi regionali per ‘Vita indipendente’

Sono 38 le domande finanziate nell’ambito degli interventi regionali per la Vita indipendente. Lo comunica l’assessore alle Politiche sociali, Marinella Sclocco, dopo che gli uffici regionali hanno predisposto tutti gli atti per la graduatoria finale relativa ai contributi 2016.

L’elenco dei soggetti privati ammessi a cui è stato riconosciuto il contributo è stato pubblicato sul portale della Regione Abruzzo (www.regione.abruzzo.it) nella sezione Avvisi. «E’ una prima risposta alle istanze di quelle famiglie che hanno bisogno di sostegno per affrontare situazioni difficili – commenta l’assessore Sclocco -. Sulla legge 57/12, quella che disciplina le attività sulla Vita indipendente, la Giunta regionale è riuscita a garantire un finanziamento di 600 mila euro, nel rispetto degli impegni che aveva assunto con le varie associazioni. È il caso di sottolineare – aggiunge l’assessore – che per la legge 57 si tratta del secondo finanziamento da quando è stata votata in Consiglio regionale nel 2012. Allora la legge fu votata e non finanziata e solo questa Giunta è riuscita a garantire i fondi per le annualità 2015 e 2016».

Le domande pervenute al Gruppo regionale di coordinamento della Vita indipendente sono state 276; quelle dichiarate ammissibili sono state 247; quelle finanziate sono state 38.

 

Fonte: AGI

 

Foto di: Abruzzo Sviluppo

Altre notizie che potrebbero interessarti

Ad Avezzano i parti sono 1072, ma si attende già la prima nascita del 2017

Gioia Chiostri

Il parco di Villa Torlonia diventa un teatro a cielo aperto, ma anche una tavolozza dei colori della sperimentazione

Redazione IMN

LFoundry, incontro al Mise e al Ministero del Lavoro: preoccupazione per il futuro industriale del sito marsicano

Redazione IMN