INFO MEDIA NEWS
NEWS Politica PRIMA PAGINA SLIDE TV

Referendum Lega: spese legali sulle spalle degli abruzzesi

Paolucci: «La Giunta Marsilio toglie soldi agli abruzzesi per pagare le spese del referendum abrogativo»

Il capogruppo del Pd Silvio Paolucci, insieme ai consiglieri regionali Dino Pepe e Antonio Blasioli, ha dichiarato che la prima delibera del 2020 della Giunta Marsilio toglie i soldi agli abruzzesi per pagare le spese legali del referendum abrogativo proporzionale voluto dalla Lega.

Ed ha continuato Paolucci: «Succube dei diktat romani il presidente Marsilio ha trascinato l’Abruzzo fra le otto Regioni sostenitrici del referendum elettorale per l’abolizione della quota proporzionale che piace solo alla Lega e su cui nei prossimi giorni si esprimerà la Consulta, costringendo così gli abruzzesi, loro malgrado, a saldare di tasca propria il conto delle spese legali».

Altre notizie che potrebbero interessarti

Guarda di Finanza trova droga su un corriere espresso

Sono in corso attività di approfondimento, coordinate dalla Procura di Pescara
Redazione IMN

Al via nuova stagione “Fuorisella bike”

L’inizio è previsto nella seconda metà di febbraio
Redazione IMN

“Riparte l’Italia”, il tour del M5S: domani tocca l’Abruzzo

Approfondimento virtuale su ambiente, energia, legalità e tutela del territorio. Poi focus sugli ...
Redazione IMN