INFO MEDIA NEWS
Attualità NEWS

Referendum costituzionale 4 dicembre: ad Avezzano voti a domicilio per gli elettori con infermità

Il voto è un diritto e un dovere per tutti: in merito a questo principio, il comune di Avezzano ha organizzato le procedure affinché anche chi fosse impossibilitato ad andare a votare, potrà farlo dalla propria abitazione.

Il Comune di Avezzano informa che, in osservanza all’articolo 1, della legge 27 gennaio 2006 e successive modifiche, sono ammessi a votare al loro domicilio gli elettori affetti da gravissime infermità, tali che l’allontanamento dall’abitazione in cui dimorano risulti impossibile – anche con l’ausilio dei servizi di cui all’articolo 29 della Legge 5 febbraio 1992, n. 104 – e gli elettori affetti da gravi infermità che si trovino in condizioni di dipendenza continuativa e vitale da apparecchiature elettromedicali, tali da impedire l’allontanamento dall’abitazione in cui dimorano.

Per avvalersi di tale diritto gli elettori interessati dovranno far pervenire, entro il 14 novembre 2016, al Comune di Avezzano – Ufficio Protocollo – Piazza della Repubblica n. 8, una dichiarazione corredata dalla certificazione medica rilasciata dal servizio appositamente indicato dalla Asl sita in via Monte Velino n. 18. I modelli di dichiarazione sono disponibili presso l’ufficio elettorale del Comune in via America n. 30 (tel. 0863/501318-501367), che è a disposizione per ogni eventuale ulteriore chiarimento.

 

 

Foto di: www.ansa.it

 

 

Altre notizie che potrebbero interessarti

Vinitaly: al via alla manifestazione del vino con la partecipazione di 115 aziende abruzzesi

Redazione IMN

Egitto: commando fa strage in una moschea del Sinai, 235 morti

Redazione IMN

Regione,emergenza cinghiali nel prossimo Consiglio

Interpellanza di Paolucci sul futuro dello stabilimento CBI di Gissi
Redazione IMN