INFO MEDIA NEWS
NEWS Politica SLIDE TV

Referendum: bus per seggi spostati causa Covid

Gli elettori iscritti nei seggi elettorali delle frazioni del Comune dell’Aquila, che sono stati necessariamente spostati per gli adempimenti previsti dalle normative emergenziali di contrasto alla diffusione del Covid, potranno beneficiare di un servizio di bus navetta gratuito per votare.

Gli elettori iscritti nei seggi elettorali delle frazioni del Comune dell’Aquila, che sono stati necessariamente spostati per gli adempimenti previsti dalle normative emergenziali di contrasto alla diffusione del Covid-19, potranno beneficiare di un servizio di bus navetta gratuito per votare per i referendum previsti per il 20 e 21 settembre.

In particolare, gli elettori dei seggi 57 (Collebrincioni), spostato alla scuola elementare di via Moscardelli, 59 (Camarda), 61 (Assergi), 61 (Filetto), allestiti alla succursale della scuola media Dante Alighieri di Paganica in via Onna, e 70 (San Benedetto di Bagno), trasferito per questa tornata elettorale al Musp 5 di Pianola, in via Maleubbia, potranno chiedere di essere accompagnati dai bus Ama nelle sedi in cui i loro seggi sono stati trasferiti.

Per prenotare il servizio occorre chiamare il recapito telefonico 0862 319857 entro le ore 12 di sabato 19 settembre.

L’ufficio Elettorale rammenta che gli spostamenti dei seggi, obbligati dalle normative coronavirus, sono temporanei e riferiti solo al voto del 20 e 21 settembre.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Garante Detenuti Abruzzo visita il carcere di Teramo

Cifaldi in visita presso la struttura penitenziaria di Castrogno
Redazione IMN

Verì su Sanità: “Il nostro sistema garantisce posti letto”

Il sistema sanitario abruzzese è in grado di reggere la seconda ondata dell'Epidemia? "Quello che i ...
Redazione IMN

Il Parco nazionale della Majella a scuola con il progetto MajelLAB

Redazione IMN