Spazio Pubblicitario

INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS PRIMA PAGINA SLIDE TV

Ragazza trovata morta a L’Aquila con ferite da taglio: indaga la Squadra Mobile

E’ stato trovato oggi, in tarda mattinata, a L’Aquila, nella frazione di Arischia del capoluogo abruzzese, il corpo senza vita di una giovane donna del posto, V.B. di 31 anni di età.
In queste ore, la squadra mobile della Questura aquilana, coordinata dal capo Tommaso Niglio, sta verificando le cause del decesso della ragazza. Il corpo senza vita si è presentato agli occhi degli inquirenti operanti sul posto, con delle ferite, nello specifico tagli irregolari, che, però, potrebbero essere state anche dovute alla presenza di una finestra a vetri, proprio posta in prossimità del cadavere. Il corpo è stato segnalato alle forze dell’ordine dal fratello della giovane. La vittima era di Arischia.

Stando a quanto appreso dai fatti e secondo una prima ricostruzione effettuata, non vi sono elementi che fanno ipotizzare che la morte possa essere stata causata da atti esterni.

Nei prossimi giorni, comunque, verrà svolta l’autopsia sul corpo, la quale sarà dirimente per capire e comprendere effettivamente le cause della morte. La ragazza priva di vita è stata trovata all’interno della sua abitazione della casa familiare di Arischia, in cui non viveva più da qualche tempo.

Le indagini sono coordinate dal dottor Picuti, sostituto procuratore dell’Aquila, mentre la squadra mobile sta svolgendo le indagini.

Foto di: L’Editoriale

 

Altre notizie che potrebbero interessarti

VIDEO. Dal 2018 la nuova ‘veste’ della Clinica Ini: diverrà una monospecialistica in Ortopedia e Traumatologia

Kristin Santucci

Furto in abitazione aggravato e porto di strumenti atti ad offendere: arrestato 30enne

Redazione IMN

VIDEO. Da Luco dei Marsi l’aiuto all’AGBE: grazie al buon cuore della classe ’77

Kristin Santucci