INFO MEDIA NEWS
Attualità EVENTI

Quando la poesia diventa solidale: ad Avezzano una serata d’arte per i bambini di Amatrice

locandina_amatrice_a4Il castello Orsini di Avezzano si vestirà di uno spirito solidale per i bambini di Amatrice.

È in programma, infatti per oggi,  alle 18.30 nel castello Orsini la ‘Serata di Poesia’ su testi tratti da opere dell’autore Giacomo Proietti, ispirato compositore avezzanese.

L’evento, patrocinato dal Comune di Avezzano, con l’adesione delle associazioni teatrali marsicane, la pro loco cittadina e la Fondazione Giano, è finalizzato alla raccolta fondi da devolvere interamente a favore dei bambini di Amatrice e zone limitrofe, in particolare per la ricostruzione delle scuole primarie.

Le opere del Poeta accompagneranno i convenuti in un emozionante viaggio attraverso l’Anima Mundi percepita dall’Autore, che la declina nelle liriche e nelle composizioni legate alla terra, alle tradizioni e alle figure familiari: un piccolo mondo antico che dedica, in questa speciale serata, ai bambini colpiti dal sisma e privati dei punti di riferimento e di quella quotidianità essenziale e rassicurante.

Lo stesso sisma e le sofferenze, del corpo e dell’anima, che ha provocato, sono al centro di alcune delle composizioni.

Voci narranti: Franca Di Cicco; Francesca Palumbo; Giuseppe Ippoliti; Antonio Pellegrini; Alessandro Martorelli; Raffaele Donatelli; Emma Francesconi; Francesco Frezzini. Collaborazioni tecniche: Cinì Palumbo; Christian Proietti; Jacopo Proietti; Pierluigi Oddi.

Condurrà la serata il giornalista Luca Di Nicola.

Un pomeriggio d’autore con fine solidale.

Altre notizie che potrebbero interessarti

La magia sbarca a Tagliacozzo

A settembre il Congresso Magico Centro Italia nel centro storico del borgo
Redazione IMN

Piazza Risorgimento: il WWF Abruzzo scrive a Passerotti

«Rispettare le sentenze del TAR e del Consiglio di Stato sull’isola pedonale»
Redazione IMN

Avezzano, alla LFoundry si ‘guida’ il futuro

Gioia Chiostri