INFO MEDIA NEWS
Attualità NEWS PRIMA PAGINA SLIDE TV

Qualcosa si muove al centro di Avezzano

Da Pescara arriva una nuova pizzeria

Per un’attività che cessa per motivi legati alla crisi, fortunatamente ne apre un’altra che contribuisce a far crescere la speranza di non desertificare del tutto il centro di Avezzano. Da alcuni giorni, piazza Risorgimento è chiusa per i lavori di rifacimento di una parte di via Corradini, quella che costeggia la nuova fontana. I vecchi cubetti di porfido installati dall’amministrazione Floris, verranno sostituiti da lastre di travertino che al migliorato aspetto esteriore, aggiungeranno una viabilità più uniforme e meno rumorosa. Ma la novità più recente è rappresentata dall’arrivo di una nuova pizzeria, non una qualunque, ma la storica Pizza Trieste che a Pescara rappresenta quasi una istituzione. L’azienda di Riccardo Ciferni vanta esercizi anche all’estero (Madrid, Londra, Oslo), ed ha come caratteristica principale, quella di impiegare soltanto materie prime abruzzesi, tutte altamente selezionate e tali da rendere la pizza, un prodotto unico nel suo genere. A gestire il locale, che avrà anche 40 posti adibiti alla ristorazione, sarà il marsicano Francesco D’Angelo.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Fenomeno immigratorio in Italia: presentato questa mattina all’Emiciclo il ‘Dossier statistico immigrazione 2017’

Redazione IMN

L’Aquila, il progetto Life ‘Praterie’ al centro dell’attenzione internazionale

Redazione IMN

Sanità, il Nas di Pescara denuncia un ‘abusivo’, struttura senza autorizzazione

Redazione IMN