INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS PRIMA PAGINA SLIDE TV

Putin: “Abbiamo dato un colpo preventivo, necessario”

"C'era una minaccia ai nostri confini"

“L’aggressione nelle nostre terre storiche della Crimea è stata una minaccia ai nostri confini, inammissibile per noi.

Il pericolo è cresciuto ogni giorno, il nostro è stato un atto preventivo, una decisione necessaria e assolutamente giusta”.

Lo ha detto il presidente russo Vladimir Putin parlando sulla Piazza Rossa.

Putin ha inoltre affermato che la Russia “è sempre stata favorevole alla creazione di un sistema indivisibile per la sicurezza, ma la Nato non ha voluto ascoltarci”.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Avezzano, presentazione “Lo statico volo d’una rima”

L’appuntamento è per le 21 di sabato 28 agosto nella sede della Pro Loco di Avezzano
Redazione IMN

Trovata senza vita in casa: se ne va a 65 anni

A. M., residente a Canistro basso, è morta stanotte. E' stata trovata senza vita questa mattina, da ...
Redazione IMN

Notte Romantica nei “Borghi più Belli d’Italia”

Guardiagrele romantica 2021 celebra l’Amore in tutte le sue forme
Redazione IMN