INFO MEDIA NEWS
NEWS SLIDE TV Sport

Promozione, Pucetta in chiaroscuro: buona la prestazione, ma mancano i gol

«Il Pucetta prende un punto a Scerne di Pineto sul campo del Mutignano. Un pareggio a reti inviolate che trova recriminazioni da una parte e dall’altra, ma basta sapere che il migliore in campo sia stato Donateo, il portiere di casa, per capire come il pareggio vada stretto più ai gialloblù», riferisce la nota stampa inviata dalla società del Pucetta.

 

 

Giannini è costretto a fare a meno di capitan Bisegna e Incerto, entrambi appiedati dal giudice sportivo. Davanti a rientrante Colella, quest’oggi con la fascia al braccio, al posto del capitano parte titolare al centro della difesa Gianni Padovani accanto a Castellani, con Di Silvio a destra e nel ruolo di terzino sinistro Giannini lancia Tavani, dopo che nel match di domenica scorsa l’aveva schierato a centrocampo. In mediana, con licenza di offendere sull’out di destra, rientra Mattei assieme a Liberati, Silvestri e al confermatissimo classe 2000 Giuseppe Tarola. In avanti Sabatini agisce sulla sinistra con Barrow unico terminale offensivo.

 

 

«Nel primo tempo si fa vedere per primo la formazione biancoazzurra, quest’oggi in verde, dai 20 metri con Di Giulio all’11’, ma la sfera supera la traversa. Ci prova anche Luca Peppoloni al 16′, ma il pallone ottiene la stessa sorte. Al 18′ l’occasione più ghiotta per il Pucetta; D’Andrea Ricchi commette un fallo di mano in area di rigore, per Carlini di Lanciano non c’è dubbio e decreta il penalty per la formazione di mister Giannini. Sul dischetto va Liberati, ma il suo piattone destro viene intuito da Donateo che respinge il tiro tuffandosi alla sua sinistra, sulla palla si avventa poi Tavani che trova soltanto l’esterno della rete. Al 29′ Silvestri ci prova direttamente da calcio di punizione, ma la sua conclusione si spegne sul fondo. Al 35′ L’occasione migliore per il Mutignano con Marini Misterioso che, sugli sviluppi di un corner, colpisce al volo di piatto da dentro l’area, ma la sua sassata vola oltre la traversa. Liberati cerca di riscattarsi e al 41′ dopo un’azione personale si accentra e cerca il tiro dai 25 metri, ma il tiro è centrale e per Donateo è preda facile. Al 43′ Di Silvio mette il turbo, supera D’Andrea Ricchi e va al cross, Barrow va al tiro di prima intenzione, ma il pallone si impenna».

 

 

«Nella ripresa la prima occasione è di Di Giulio al 52′ che dal vertice dell’area cerca il tiro al giro, ma Di Silvio devia la palla in angolo. Sugli sviluppi del Corner c’è l’incornata di Tacconelli, Colella si esibisce nella prima parata della gara, la palla arriva a Marini Misterioso che insacca, ma il secondo assistente Giulia Di Rocco di Pescara, sbandiera per una dubbia posizione di fuorigioco del centrale difensivo del Mutignano al momento del colpo di testa di Tacconelli. Al 57′ sale in cattedra ancora Donateo che su un tiro al volo a botta sicura di Mattei compie un vero e proprio miracolo che lascia a bocca aperta tutti i giocatori in campo. Al 58′ Di Giulio va al tiro, ma Colella è attento a non farsi sorprendere. Al 62′ Sabatini si scatena sulla sinistra, serve al centro per Mattei che però non riesce ad inquadrare la porta. Un altro miracolo Donateo lo compie sul destro a giro su punizione di Sabatini, volando e togliendo la palla dall’incrocio dei pali. All’88’ ci prova infine Barrow, ma anche questa volta la palla termina sopra la traversa».

 

 

«Termina dunque 0 a 0, con i gialloblù che si confermano al tredicesimo posto con un bottino di 15 punti e si portano a -3 dalla Rosetana. Domenica prossima si concludera il girone di ritorno con la gara Pucetta – Tornimparte».

 

 

TABELLINO: MUTIGNANO – PUCETTA: 0-0

Mutignano: Donateo, Speziale, D’Andrea Ricchi, Potacqui, Tacconelli, Marini Misterioso, Rastelli, Colacioppo, Ndiaye (26′ pt Marcone), Peppoloni L. (43′ st Simone), Di Giulio (43′ st Di Gennaro). A disp.: Lucci, Diomede, Proficuo, Peppoloni R., Mariani. All.: Piero Di Renzo.

Pucetta: Colella, Di Silvio, Tavani, Liberati, Castellani, Padovani, Sabatini, Tarola G., Barrow, Silvestri, Mattei (40′ st Massaro). A disp.: Dell’Unto, Pataccoli, Idrofano, Fradiani, Tarola M., Taglieri, Bakayoko. All.: Corrado Giannini.

Arbitro: Loris Carlini. Note: Ammoniti: Sabatini. Corner: 2-5

 

 

 

Fonte: Ufficio Stampa Asd Pucetta

 

Foto di: Vincenzo Chiarizia

Altre notizie che potrebbero interessarti

A Tagliacozzo, endocrinologi e ginecologi a confronto per un corso di aggiornamento

Redazione IMN

Rugby, l’Avezzano si impone sul Villa Panphili e arriva alla sosta a -5 dalla testa

Redazione IMN

VIDEO. La strategia di Lfoundry, parola a Sergio Galbiati: «I 100 Milioni di euro? Non una promessa, ma un piano a 5 anni»

Gioia Chiostri