INFO MEDIA NEWS
NEWS SLIDE TV Sport

Promozione, il derby marsicano va alla Sportland Celano: Pucetta sconfitto per 2-1

Esce sconfitto il Pucetta nel derby marsicano contro la Sportland Celano, fermando a tre i risultati utili consecutivi. Di seguito il racconto della gara in una nota a firma della società gialloblù. «Si arresta a tre risultati utili la striscia positiva del Pucetta con la Sportland Celano che vince meritatamente il derby di Natale. Una sconfitta che sarà utile ai gialloblù per capire gli errori fatti nella gara contro Pacchiarotta e compagni e, soprattutto, per capire che la concentrazione e la determinazione non devono mai mancare».

 

 

«Al fischio di inizio parte meglio la Sportland Celano che ottiene subito una maggiore supremazia territoriale anche se il primo tiro lo scocca al 2′ Silvestri con un sinistro centrale da fuori area, con Giulio Cardarelli che si oppone in maniera poco ortodossa. Al 6′ ci prova Matteo Taccone, ma la conclusione è fuori. Al 14′ la gara si sblocca con un tiro, un po’ fortunoso a dir la verità, di D’Agostino che dal vertice dell’area fa partire un destro ad uscire che scavalca Colella e si infila sotto l’incrocio dei pali. Il Pucetta reagisce bene con Barrow al 15′, che si presenta di fronte a Cardarelli e di sinistro lambisce il palo e tre minuti dopo Tavani, su assist di Sabatini, colpisce al volo di piatto, ma la palla esce di poco al lato del secondo palo. Al 21′ Ruggieri, tra i migliori della formazione ospite, ha la palla del possibile raddoppio, ma Bisegna con esperienza riesce a disturbare l’attaccante gialloverde e la sua conclusione si perde sul fondo. Al 26′ Sabatini su calcio di punizione disegna una traiettoria perfetta, ma la sfera colpisce l’incrocio dei pali, sbatte sulla spalla di Cardarelli proteso in tuffo ed esce in angolo. Per Sabatini è il terzo legno in due gare. Al 27′ è ancora Ruggieri ad andare al tiro, ma Colella è bravo a farsi trovare pronto. Al 30′ Cardarelli raccoglie con le mani in area un retropassaggio della difesa ospite. Punizione a due in area decretata dal direttore di gara Leone. Sulla battuta Tavani appoggia per Sabatini che con una sassata di destro fulmina Cardarelli. Il Pucetta è galvanizzato e cerca il raddoppio con Tavani al 35′ su appoggio di Padovani, ma Caldarelli non si fa sorprendere».

 

 

«Nella ripresa scende più convinta la formazione ospite, mentre il Pucetta ha un approccio troppo morbido. Al 51′ Matteo Paris su calcio d’angolo va al tiro di esterno destro al volo, ma la palla è preda di Colella. Al 57′ arriva il raddoppio della Sportland Celano con Pacchiarotta che imbuca la difesa gialloblù con un filtrante per Pompili che mette sul secondo palo un pallone dove si avventa Ruggieri il quale, da posizione difficile, riesce a girare a rete il pallone, portando nuovamente in vantaggio la formazione castellana. Il Pucetta si butta in avanti a testa bassa, scoprendosi e rischiando molto. Al 65′ la conclusione di Ruggieri è respinta da Bisegna sulla linea di porta. Ci prova anche Matteo Paris, ma il tuo tiro viene parato da Colella. All’80’ Matteo Taccone, servito da Marianetti, dal limite dell’area colpisce il palo con un bel piatto di prima intenzione. All’82’ Barrow ha la palla del pareggio, ma il suo piattone piazzato si spegne clamorosamente sul fondo. Tra i padroni di casa esordisce anche Bakayoko e all’89’ proprio l’ivoriano va al tiro, ma la conclusione è troppo debole, mentre al al 92′ ci riprova, un po’ egoisticamente a dir la verità, dal limite dell’area, ma la palla è ancor facile preda di Cardarelli. Al 96′ viene espulso Simone Taccone per fallo da ultimo uomo su Barrow per quella che era una chiara occasione da gol, mentre al 97′ Sabatini, sempre su punizione, fa venire i brividi lungo la schiena dei celanesi, ma la palla questa volta non trova la porta e la gara si conclude con la vittoria per gli ospiti».

 

 

TABELLINO PUCETTA – SPORTLAND F.C. CEALNO: 1-2

Pucetta Colella, Padovani (13′ st Incerto), Di Silvio (35′ st Pataccoli), Idrofano (35′ st Bakayoko), Castellani, Bisegna, Sabatini, Tarola G. (7′ st Mattei), Barrow, Silvestri (22′ st Liberati), Tavani. A disp.: Dell’Unto, Kande, Fradiani, Taglieri. All.: Corrado Giannini.

Sportland F.C. Celano Cardarelli G., Paris M. (35′ st Cardarelli L.), Paciotti, Fusarelli (26′ st Stefanucci), Taccone S., Villa, Pacchiarotta, Taccone M. (47′ st Lika), Pompili (33′ st Marianetti), D’Agostino (42′ st Paris A.), Ruggieri. A disp.: Salustri, Mezzetti, Del Fiacco, Ciciotti. All.: Romolo Petrini.

Arbitro: Mario Leone di Avezzano. Marcatori: 14′ pt D’Agostino, 30′ pt Sabatini, 12′ st Ruggieri. Note: Ammoniti: Tarola G., Pacchiarotta, Paris M., Idrofano, Colella, Cardarelli L., Liberati. Espulsi: Taccone S. al 45’+6′ st. Corner: 3-2. Recupero: 2′ nel primo tempo, 5′ nel secondo tempo.

 

 

Fonte: Ufficio Stampa Asd Pucetta

 

Foto di: Vincenzo Chiarizia

Altre notizie che potrebbero interessarti

Celano: arriva il parco naturale sensoriale

L’annuncio del sindaco Santilli per rivalutare una zona degradata
Redazione IMN

Vasto, Coldiretti inaugura nuova sede dopo 30 anni

Redazione IMN

Dall’Aquila a Celano, si danza nei castelli abruzzesi

Gli spettacoli per promuovere il patrimonio artistico e storico
Redazione IMN