INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS

‘Progetto Pusher’ anti-droga tra Avezzano e Sulmona: più di 100 persone identificate e 18 perquisizioni effettuate

Nell’ambito di uno specifico servizio antidroga disposto dalla Direzione Centrale Anticrimine ed esteso a tutte le province, denominato ‘progetto Pusher’, il personale della Squadra Mobile, del Commissariato di Avezzano e del Commissariato di Sulmona, nella settimana scorsa hanno effettuato su scala provinciale numerosi controlli sia su strada che presso i locali pubblici e nei luoghi abituali di ritrovo dei giovani. Nel corso dell’operazione sono state identificate più di un centinaio di persone ed effettuate 18 perquisizioni.

Un 25enne è stato arrestato dopo che nella sua abitazione sono stati trovati circa 400 grammi di marijuana, di cui la maggior parte contenuta in una pirofila da cucina e il resto già diviso in dosi, un bilancino elettronico e un coltello utilizzato per il taglio. Sono state denunciate in stato di libertà 4 persone trovate in possesso, complessivamente di 44,50 grammi di marijuana, 27,18 di hashish e 1,04 di cocaina, occultati sia nei capi di abbigliamento che all’interno delle loro autovetture.

Nel corso dell’attività, inoltre, si è proceduto a segnalare alla Prefettura due giovani assuntori trovati in possesso, rispettivamente, di 0,16 grammi di cocaina e 1,50 grammi di marijuana.

Fonte: Asipress

Foto di: Perteonline

Altre notizie che potrebbero interessarti

VIDEO. Persia e Di Profio campioni del mondo ai mondiali di Taekwondo – Dublino 2017

Alice Pagliaroli

Avezzano tutela l’ambiente: tra isole ecologiche e lotta alle micro-discariche

Kristin Santucci

Via libera all’iter amministrativo per la realizzazione del nuovo ospedale di Avezzano: domani Paolucci in città

Gioia Chiostri