INFO MEDIA NEWS
NEWS Politica SLIDE TV

Progetti utilità sociale, Avezzano apre a enti terzo settore

Fino a 1500 euro per attività di tutoraggio

Il Comune di Avezzano apre alla partecipazione degli enti del terzo settore, indispensabili per la lotta alla povertà e all’esclusione sociale.

È stato pubblicato l’avviso pubblico per individuare partner per i PUC (progetti utili alla collettività) con il coinvolgimento dei beneficiari del reddito di cittadinanza.

Società cooperative, fondazioni, organizzazioni di volontariato e altri enti, con sede nel territorio ricadente nell’ambito di Avezzano e iscritti nel Registro Unico Nazionale, potranno collaborare alla realizzazione di PUC, aggiungendo nuove proposte a quelle già attivate dal comune. I Progetti dovranno riguardare attività in ambito culturale, sociale, artistico, ambientale, formativo e di tutela dei beni comuni.

Si conferma quindi l’indirizzo volto a coinvolgere attivamente i percettori del Reddito di cittadinanza con l’obiettivo di far realizzare loro qualcosa di significativo per la città. “Con questa iniziativa – afferma l’assessore Domenico Di Berardino– l’ente si impegna a corrispondere un’assegnazione economica fino a 1500 euro per l’attività di tutoraggio, coordinamento e supervisione. I partner saranno individuati a seguito della manifestazione di interesse da far pervenire entro la data del 31 maggio 2021. Entro questo mese i soggetti interessati potranno comunicare all’amministrazione la disponibilità ad avviare “accordi di collaborazione” che, in caso di accoglimento, avranno durata triennale.

La modulistica relativa all’avviso si può trovare sul sito dell’ente www.comune.avezzano.aq.it sezione trasparenza.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Rissa nella discoteca Bliss: denunciati i responsabili

Durante lo scontro, del 15 dicembre scorso, la vittima fu presa a morsi
Redazione IMN

Avezzano: arrivano nuovi contatori Open Meter

Saranno sostituiti circa 24mila contatori
Redazione IMN

Giornalismo: crediti formativi al festival “ControSenso”

Redazione IMN