INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS SLIDE TV

Procura di Pescara indaga sul boom di contagi

I Nas acquisiscono documenti in Regione, alla Asl e in ospedale

covid Coronavirus

La Procura di Pescara indaga sulla crescita esponenziale di contagi registrata nelle ultime settimane nel capoluogo adriatico e nell’area metropolitana.

Ieri e l’altroieri i Carabinieri del Nas sono stati in Regione, a Pescara e all’Aquila, alla Asl e in ospedale, per eseguire un decreto di esibizione emesso a firma dei pm Sciarretta e Benigni.

Acquisiti – si legge sull’Ansa – i verbali delle riunioni delle unità di di crisi, gli atti relativi all’emergenza e i dati sui contagi.

Il reato ipotizzato è omissione di atti d’ufficio.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Contro il Covid i buoni spesa

Tagliacozzo verso il turismo natalizio, ora con la zona arancione.
Redazione IMN

Droga, in due finiscono in manette per spaccio di stupefacente

Redazione IMN

Sequestrato deposito abusivo di farmaci

Il sequestro dei Carabinieri del NAS di Pescara in una località del teramano
Redazione IMN