INFO MEDIA NEWS
Attualità NEWS SLIDE TV

Problema acqua a Corcumello, appello al CAM

Il Comitato Piani Palentini: “La situazione è diventata davvero insostenibile”

Sant'Antonio, Corcumello: «Non verremo calpestati»

Il Comitato Piani Palentini richiama l’attenzione del CAM per un disagio divenuto “davvero insostenibile”, che riguarda in particolare i cittadini della frazione di Corcumello.

“Il problema è il razionamento dell’acqua che arriva “a singhiozzo” e con orari continuamente variabili. Alcune famiglie sono state costrette a rientrare a Roma non avendo acqua a sufficienza per le loro esigenze. La pressione dell’acqua è al lumicino e l’unica fontana del paese ha solo una cannella attiva su due ed eroga acqua soltanto nelle ore mattutine”, l’appello del Comitato.

“Molte delle perdite lungo la conduttura, segnalate dai cittadini, continuano a disperdere l’acqua senza interventi adeguati e repentini – continua – la situazione è diventata davvero insostenibile e siamo a ridosso della stagione estiva”.

“L’acqua è un bene comune di primaria importanza, un sacrosanto diritto!”

Altre notizie che potrebbero interessarti

Avezzano Rugby: arrivato all’ultimo secondo l’insuccesso della squadra

Redazione IMN

L’Aciam approva il bilancio e dispone parte degli utili ai Comuni soci

Redazione IMN

Comuni: Chieti, finanziato progetto anti violenza

Claudia Ursitti