INFO MEDIA NEWS
Attualità NEWS SLIDE TV

Prima neve sul Gran Sasso, vento a 100 km orari

I dati sono stati registrati dalla stazione meteo "Aq Caput Frigoris" a quota 2132. La stazione è andata a integrare quella collocata a 1950 metri gestita dal Comando Truppe Alpine dell'Esercito

È tornata la neve sul Gran Sasso, oltre i 2000 metri, a Campo Imperatore dove ieri sera la stazione meteorologica dell’associazione Aq Caput Frigoris ha registrato, poco dopo le 22, una temperatura di 0.8 gradi.

Ieri vento forte, con raffiche intorno ai 100 km orari: una raffica di 104.6 km/h è stata rilevata alle 16.59.

La stazione meteorologica, dotata di webcam che offre una panoramica sul sentiero del Centenario e sul monte Scindarella (2233 metri), è stata installata il 2 gennaio scorso, a 2.132 metri, presso il Giardino botanico alpino gestito dall’Università dell’Aquila.

I dati relativi a temperatura, umidità, intensità e direzione del vento, pluviometria e pressione atmosferica, aggiornati ogni minuto, sono consultabili su https://www.caputfrigoris.it/rete-meteo/campoimperatore/campoimperatore.htm.

La stazione è andata a integrare quella collocata a 1950 metri gestita dal Comando Truppe Alpine dell’Esercito con cui Caput frigoris aveva già sottoscritto una collaborazione.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Trasacco, rimessa a fuoco: morti animali di piccole dimensioni

Gioia Chiostri

Isola pedonale estiva: ecco giorni e orari del mese di luglio

Redazione IMN

Cam, il Consiglio di Sorveglianza muove i primi passi e detta la sua linea

Redazione IMN