INFO MEDIA NEWS
Attualità NEWS

Prima edizione del Memorial dedicato alle vittime della ‘Pirotecnica Paolelli’

Venti ditte pirotecniche celebreranno le tre vittime dell’esplosione della pirotecnica Paolelli in occasione dei festeggiamenti patronali di San Donato di Tagliacozzo.

In occasione dei festeggiamenti in onore di sant’Antonio di Padova e sant’Erasmo vescovo e martire, patroni di San Donato di Tagliacozzo, il Comitato ha indetto, domenica 4 giugno, la prima edizione del Memorial dedicato alle Vittime della Pirotecnica “Paolelli”, perite nell’esplosione dell’omonima fabbrica il 9 luglio 2014.

Tre morti e quattro feriti fu il bilancio della violenta deflagrazione che sventrò la casamatta della fabbrica di fuochi d’artificio in località San Donato. Vittime dell’ennesima tragedia sul posto di lavoro, il figlio del titolare della ditta Valerio Paolelli e due operai Antonio Morsani di Rieti e Antonello D’Ambrosio di Petrella Liri.

La Pirotecnica Paolelli è un’azienda a conduzione familiare e trova le proprie origini nei primi anni del ‘900. Ha sempre partecipato alla celebrazione in onore del santo Patrono di San Donato allestendo lo spettacolo pirotecnico al termine del rito religioso. È proprio per questo motivo che i giovani componenti del comitato festeggiamenti, presieduto dall’ing. Luca Santonastaso, hanno ideato questa manifestazione che vuole essere un omaggio alla memoria di tre giovani vite stroncate nell’adempimento dei propri doveri lavorativi. Il comune della città di Tagliacozzo, a tal riguardo, ha concesso il patrocinio all’evento.

Al Memorial hanno aderito oltre venti ditte pirotecniche provenienti prevalentemente dal meridione d‘Italia dove quest’arte, che incanta giovani ed adulti, è maggiormente diffusa. L’esibizione, che prevede il lancio delle cosiddette “Bombe da tiro”, cioè un insieme di più colpi che esplodono in sequenza ritmata di difficile allestimento tecnico, avrà luogo dopo la tradizionale processione in onore di sant’Erasmo, domenica 4 giugno 2017.

Il programma nel dettaglio è il seguente:

Ore 10 e 30 Santa Messa solenne in onore di Sant’Erasmo Vescovo e Martire nella Chiesa di San Donato.
Ore 11 e 30 Processione per le strade del Paese con la Statua del Santo.
Ore 13 e 00 (circa) Esibizione delle ditte pirotecniche in occasione del primo Memorial dedicato alle Vittime dell’esplosione della Pirotecnica “Paolelli”.

Per l’occasione è stato istituito un c.o.c. (centro operativo comunale) presieduto dal Sindaco e compartecipato dal corpo dei vigili urbani e dai volontari del nucleo operativo della protezione civile. È previsto l’afflusso di migliaia di persone e appassionati dell’arte pirotecnica.

 

 

Ufficio Stampa Tagliacozzo

Foto di http://www.italiaoggi.it

Altre notizie che potrebbero interessarti

Gal Terre Aquilane «sotto attacco», oggi pomeriggio la resa dei conti

Alice Pagliaroli

Avezzano, è Mauro Passerotti il Commissario

Il Commissario prefettizio ha preso parte all'inaugurazione della nuova sede della Facoltà di ...
Redazione IMN

Lanciano: giornata della memoria dal titolo “Pietre d’inciampo”

Redazione IMN