INFO MEDIA NEWS
NEWS SLIDE TV Sport

Prima Categoria, Plus Ultra colpisce ancora: ecco Alessandro Bianchi e Luigi Casciere

Si chiamano Alessandro Bianchi e Luigi Casciere i due rinforzi che, a partire dalla prossima stagione, vestiranno la casacca Plus Ultra. Due innesti per la rosa allestita a Mister Principe, che hanno svolto la preparazione con i rossoblù e che si uniscono ufficialmente alla compagine calcistica trasaccana. Il conto alla rovescia per l’avvio del Campionato di Calcio 2018-19 di Prima Categoria è quasi terminato: domenica 16 settembre ci sarà il via della stagione, nonostante non sia ancora stato definito il calendario. E allora tra le fila rossoblù si avrà la possibilità di ammirare, palla al piede, anche Bianchi e Casciere, i quali avranno tutto il tempo di inserirsi in un gruppo dai meccanismi già collaudati.

 

Dalla società di Trasacco, il team manager Cristian Di Salvatore commenta gli ulteriori due rinforzi, arrivati nel corso della finestra estiva di calciomercato. «Inutile sottolineare che siamo soddisfatti di avere Bianchi e Casciere nel nostro gruppo, sia per le rispettive qualità tecniche, che li contraddistinguono come calciatori, che per quelle umane. Saranno entrambi preziose risorse per l’intero Campionato».

 

Jolly del reparto offensivo Alessandro Bianchi, classe 1994, adattabile a qualsiasi ruolo di punta. Il giovane, originario di Vicenza, si è trasferito un anno fa nella Marsica, con la propria famiglia, a Villavallelonga, paese di nascita di suo padre. «In Veneto ho sempre disputato Campionati di Promozione e Prima Categoria. Lo scorso anno ho giocato con la Vallelonga», spiega. «Arrivo a Trasacco – continua Bianchi – con la voglia di fare bene. Qui, del resto, ho trovato un bel gruppo affiatato e la serenità nel lavorare, grazie ad una realtà tranquilla a livello societario. Ora siamo pronti a incominciare: quest’anno non ci poniamo obiettivi, ma siamo ambiziosi».

 

Ricopre il ruolo di difensore centrale, invece, Luigi Casciere, classe 1984. Storico volto dell’Angizia Luco, dove ha indossato anche la fascia da capitano, è passato per le esperienze a Civitella Roveto e all’Avezzano, in Promozione, e alla Vallelonga, disputando il Campionato di Prima Categoria. «Sono felice di dare inizio a questa avventura», commenta Casciere contattato dalla Redazione di Info Media News. «Sono arrivato da poco, ma ho già avuto modo di capire che questo è un gruppo straordinario ed è bello esserne parte. Questi ragazzi e questa società meritano categorie più importanti: questa è una certezza».

 

 

Notizia a cura dell’Addetto Stampa Plus Ultra Mersia Angelini

Altre notizie che potrebbero interessarti

Fermati a bordo di una Panda rubata: due marocchini segnalati in stato di libertà

Redazione IMN

Nuoto sincronizzato: tante gare nel week end

Sanità: in arrivo nuovi concorsi e stabilizzazioni precari

Redazione IMN