INFO MEDIA NEWS
NEWS Politica PRIMA PAGINA SLIDE TV

Presutti: “Con Taccone la città può cambiare volto”

"Può elevare Avezzano al rango di "Città-Esempio" di buona amministrazione"

“Da quando ho deciso di impegnarmi in politica ho dovuto più volte rispondere a questa domanda. E la risposta mi è venuta dal profondo: perché, come diceva don Primo Mazzolari, “che senso ha avere le mani pulite se si tengono in tasca?”. Esordisce così Crescenzo Presutti, candidato consigliere con Anna Maria Taccone.
“A dirla tutta, – continua – nella mia vita, le mani in tasca non le ho mai avute e, soprattutto durante il breve periodo in cui ho avuto il privilegio di rivestire la carica di assessore, le ho usate per risolvere problemi, dedicando ogni mio sforzo per Fare.
Il mio impegno, in particolare sulle tematiche ambientali, è cresciuto negli anni e con esso una consapevolezza nuova: tutto questo da solo però non è sufficiente. È necessaria una nuova stagione di buona politica per spostarsi finalmente dalla cura degli effetti all’eliminazione delle cause.
Con Anna Maria la Città ha la possibilità di cambiare volto, ha la speranza di aprire le porte ad una politica capace, credibile, aperta alla società che vuole servire governando.
La candidatura di Anna Maria significa praticare la grammatica del cambiamento sul campo di gioco della politica, spazzando via tutta la vecchia classe dirigente che ha spadroneggiato negli ultimi trent’anni.
Lei è una donna forte e competente che, come già sostenuto da altri concittadini, può elevare Avezzano al rango di “Città-Esempio” di buona amministrazione, totalmente rinnovata da una squadra di volti nuovi, tra cui anche cittadini mai scesi prima in campo, giovani professionisti, imprenditori, commercianti, oltre che da personalità affermate nei settori della cultura, dell’arte e dello sport.
Con lei la Città ha un’opportunità, quella di estirpare le logiche clientelari e personalistiche che hanno caratterizzato gli ultimi lustri della politica locale.
Chiedo ai cittadini di sostenerla e di accompagnarla per far sì che diventi il primo Sindaco donna della città di Avezzano.
Personalmente mi impegno a non promettere nient’altro se non onestà, competenza e partecipazione. E a essere quello che sono sempre stato”.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Abruzzo: sull’incompatibilità di D’Alfonso 3 giorni per diritto di opzione da parte del senatore

Redazione IMN

Montagne e sviluppo: il Ministro De Vincenti presenta il Contratto Istituzionale di Sviluppo a Castel di Sangro

Gioia Chiostri

Spaccia droga alla stazione di Avezzano: fermato e denunciato un 22enne

Maurizio Di Cintio