INFO MEDIA NEWS
NEWS Politica PRIMA PAGINA SLIDE TV

Presutti: caduta De Angelis decisa a L’Aquila

L’ex vicesindaco mette nel mirino gli esponenti di Fratelli d’Italia

“La caduta dell’amministrazione De Angelis era preordinata dalla politica aquilana che aveva imposto con un documento, addirittura protocollato agli atti del Comune, quale dovesse essere l’azione amministrativa che la Città di Avezzano avrebbe dovuto seguire” queste le dure parole di Crescenzo Presutti.
“La dichiarazione di Etelwardo Sigismondi – continua Presutti – che tenta di bollare come insinuazioni stucchevoli quanto da me dichiarato, anche sulla base di quel documento che venne sottoscritto dal Sindaco dell’Aquila e da altro esponente di rilievo del medesimo partito, Quintino Liris, evidenzia il tentativo di una parte politica aquilana di mettere le mani sulla nostra Città”.
L’ex vicesindaco conclude lanciando un appello alla cittadinanza: “Credo che tutti gli avezzanesi debbano essere chiamati a raccolta per difendere l’autonomia della nostra amata Città e dell’intero territorio dalle ingerenze aquilane e bollare i soliti vecchi politicanti nostrani”.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Croce Rossa di Avezzano: «Salviamo le vittime della violenza»

Redazione IMN

Assessori della Giunta regionale: è già polemica per l’esclusione di Azione Politica

Redazione IMN

‘Prendiamoci cura di noi’: la LILT a Barrea per promuovere la prevenzione

Redazione IMN