INFO MEDIA NEWS
Attualità NEWS SLIDE TV

Preavvisi di pagamento multe, “atto dovuto per evitare sanzioni”

Arriva la replica dal Comune di Avezzano. Montanari: "In buona sostanza si comunica al debitore che ha una multa in sospeso col Comune e che gli si dà ancora un'ultima possibilità prima che venga emessa la cartella Equitalia".

Le lettere pre-ruolo inviate dal Comune e contestate dal consigliere di minoranza, Goffredo Taddei, sono avvisi di cortesia che il sistema emette “per evitare l’emissione delle cartelle Equitalia, più penali e interessi”.

“In buona sostanza – spiega il comandante della polizia locale, Luca Montanari – si comunica al debitore che ha una multa in sospeso col Comune e che gli si dà ancora un’ultima possibilità prima che venga emessa la cartella Equitalia con tutti gli oneri accessori: quindi si tratta di un pagamento senza aggiunta di spese ulteriori”.

“Il procedimento ha dovuto seguire il suo corso perché questi termini non sono stati sospesi dal Governo e se non si procede si incorre nel danno erariale”.

Gli avvisi di cortesia sono relativi all’anno 2018.

“Il sistema – aggiunge infine Montanari – li ha fatti partire in questi giorni, perché poi ci vorrà ancora tempo per predisporre i ruoli esattoriali e se non rispettiamo le tempistiche, rischiamo di mandare i crediti in prescrizione. In questo modo le cartelle esattoriali, obbligatorie per legge, slitteranno di un anno“.

Altre notizie che potrebbero interessarti

“Indennizzi per imprese della comunicazione cinematografica”

CNA cinema e audiovisivi: "Devono essere indennizzate anche le imprese della comunicazione ...
Redazione IMN

VIDEO. Carenze al Pronto Soccorso di Avezzano, Tordera: «Dai primi giorni di ottobre arriverà la vigilanza privata»

Gioia Chiostri

Rigopiano: “Mai più!”

Ieri il triste anniversario abruzzese. 29 furono le vittime. La Politica regionale commemora.
Redazione IMN