INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS PRIMA PAGINA

Pranzo di Natale rosso sangue: accoltella il cognato e viene arrestato

Erano a tavola per il pranzo di Natale quando è iniziata una violenta lite familiare tra due parenti al culmine della quale uno dei due ha preso un coltello da cucina ed ha colpito il cognato al collo, ferendolo in maniera seria: il fatto è accaduto nel pomeriggio di ieri in una villetta in contrada Montevecchio a Vasto Marina.

Sono stati gli altri commensali a trasportare il ferito in condizioni gravi all’ospedale ‘San Pio da Pietrelcina’. Tra i due cognati, per quanto è dato sapere, pare non scorresse buon sangue con rancori mai sopiti.

L’accoltellato dopo essere giunto al pronto soccorso è stato immediatamente trasferito in sala operatoria dove sono tuttora impegnati i medici del reparto di Chirurgia. Sull’episodio sono al lavoro i carabinieri della Compagnia di Vasto per ricostruire la dinamica, soprattutto attraverso le dichiarazioni di quanti erano presenti durante il pranzo di Natale.

L’AGGRESSORE E’ STATO ARRESTATO – Con l’accusa di tentativo di omicidio è stato arrestato F.O., pescatore di Vasto, che durante il pranzo di Natale ha accoltellato il cognato D.U., 41 anni, pugile ed ex campione europeo nella categoria pesi piuma. Al termine di un lungo interrogatorio, avvenuto nella caserma dei carabinieri della Compagnia di Vasto, il sostituto procuratore della Repubblica Gabriella De Lucia ha ritenuto, in considerazione della gravità dei riscontri raccolti, di disporre la misura cautelare in carcere per l’aggressore. L’accoltellamento è avvenuto in una villa in via Vilignina in contrada Montevecchio. Sono stati gli stessi commensali, che hanno assistito al fatto, ad accompagnare in ospedale D.U., che ha riportato una profonda ferita al collo. I medici del reparto di Chirurgia del nosocomio vastese hanno operato per diverse ore l’uomo che, seppur in prognosi riservata, non sarebbe in pericolo di vita.

Fonte: Ansa

Foto di: Il Faro 24!

Altre notizie che potrebbero interessarti

La Marsica piange la scomparsa del podista Denis Lusi, suo fiore all’occhiello

Redazione IMN

US Capistrello forza nove, stage con le scuole calcio top sul territorio

Alice Pagliaroli

Sulmona, si toglie la vita dipendente comunale

Redazione IMN