INFO MEDIA NEWS
NEWS Politica SLIDE TV

PPI, tuona l’ex sindaco di Pescina: “La musica è sempre la stessa”

L'aspra critica da parte dell'ex primo cittadino del Comune pescinese, Stefano Iualianella.

Iulianella: «Aspettiamo il 30 giugno ma non abbasseremo la guardia»

“Cambiano gli orchestrali ma la musica non cambia!”. Appresa la notizia che riguarda i PPI marsicani, al centro di una lunga polemica e battaglia, nel periodo pre-elettorale, Stefano Iualianella, ex sindaco di Pescina (“casa” territoriale del Rinaldi) torna alla carica. “Ho appena sentito telefonicamente il Sindaco della Città di Tagliacozzo Vincenzo Giovagnorio che mi conferma la reiterata e scellerata proposta della Direzione Sanitaria della Asl 1 Abruzzo di chiudere nelle ore notturne i Ppi di Tagliacozzo e di Pescina passando da un’apertura h24 ad un’apertura h12 degli stessi.

“Il tutto fino a conclusione dell’emergenza Covid-19, al fine di recuperare il personale sanitario da destinare al PO di Avezzano”, avverte sui social.

“Una volta per tutte giù le mani dai PPI di Pescina e Tagliacozzo! È ora di mettere in campo una sana e lungimirante politica sanitaria invece di governare la deriva della sanità pubblica nel nostro territorio”, questa la conclusione.

Altre notizie che potrebbero interessarti

L’Italcaccia incalza la Regione Abruzzo

Francesco Verì, presidente dell'importante associazione venatoria scrive all'Assessore Imprudente
Redazione IMN

Lo strano caso del furto dello scooter a Capistrello, prima lo ruba e poi transita davanti alla Caserma locale

Gioia Chiostri

Luco dei Marsi, le vacanze continuano con gnocchi al piatto e alpini in piazza: dal buon cibo al buon cuore

Gioia Chiostri