INFO MEDIA NEWS
NEWS Politica SLIDE TV

PPI da H24 ad H12, Quaglieri: “Decisione da scongiurare”

Parla il presidente della Commissione Sanità in Regione Abruzzo, che ha avuto anche nelle prime fasi dell'emergenza un ruolo di primo piano politico nella vicenda dei due punti di primo intervento marsicani, di Pescina e di Tagliacozzo. Dopo il No secco dei sindaci, interviene anche il consigliere regionale.

San Pio di Vasto, Quaglieri annuncia sopralluogo

“È una decisione assolutamente da scongiurare, avrebbe grosse ripercussioni sulla tenuta del Pronto Soccorso di Avezzano, già in sofferenza”.

Interpellato dalla Redazione di InfoMediaNews, prende una posizione netta sulla vicenda anche il consigliere regionale e presidente della Commissione Sanità in Abruzzo, Mario Quaglieri. Ieri, a seguito della video-conferenza con i vertici manageriali e sanitari della Asl e i primi cittadini dei territori coinvolti, i due sindaci di Pescina e di Tagliacozzo si sono espressi sui social, parlando chi di “presa in giro” sul ridimensionamento dell’attività dei due presidi sanitari territoriali con una formula H12, chi di “non scambiare la sospensione temporanea di un servizio di assoluta necessità sanitaria con la disponibilità dell’Amministrazione e del territorio di far fronte comune all’emergenza Covid”.

“Anzi – commenta Quaglieri – l’auspicio è quello di poter dirottare tutti i codici verdi e gialli nei due PPI al fine di decongestionare Avezzano, che potrebbe così focalizzare le prestazioni per quei pazienti dove la tempestività è fondamentale”, queste sono le sue parole.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Meteo: arriva la fase di maltempo sull’Italia, stop definitivo al caldo

Gioia Chiostri

Santa Croce denuncia ‘disparità di trattamento’: diffida alla Regione Abruzzo

Redazione IMN

Master class con Fiordaliso al Castello Orsini organizzato da ‘I Girasoli’: in premio una borsa di studio

Redazione IMN