INFO MEDIA NEWS
NEWS SLIDE TV Sport

Post partita Avezzano-Montegiorgio: le parole del rossoblù Sbarbati

Quinta vittoria consecutiva per la marchigiana del Montegiorgio, allenata da mister Paci. Al Dei Marsi di Avezzano, la partita disputata sabato non ha rilevato molte azioni da gol da parte della rosa di Giampaolo. Al contrario, i rossoblù sono scesi in campo con grinta e coraggio e alla fine, quando sembrava che il risultato si sarebbe fermato al pareggio, l’attaccante Pellizzi, classe ’99, insacca la rete che gli vale il gol vittoria.

 

Nel post partita abbiamo ascoltato le parole dell’attaccante, classe ’90, Lorenzo Sbarbati che è già a quota 9 gol: il calciatore gioca nel Montegiorgio da tre anni e nella scorsa stagione ha potuto gioire insieme alla sua squadra per la vittoria del campionato.

 

In merito alla gara disputata, Sbarbati afferma: «Premettendo che il campo, a mio parere, era abbastanza impraticabile sotto la zona della tribuna, posso dire che è stata una partita molto equilibrata: i punti in palio erano pesanti, quindi abbiamo pensato prima a difendere che ad attaccare. Forse il risultato più giusto sarebbe stato un pareggio ma la mia squadra è stata più brava perché non ha smesso di crederci e abbiamo lottato fino alla fine. Forse anche la fortuna è stata dalla nostra parte. Adesso dobbiamo metterci subito a lavoro per il prossimo match contro il Francavilla».

 

L’attaccante del Montegiorgio si complimenta comunque con la squadra marsicana: «Ho visto nell’Avezzano una grande squadra, ben organizzata, che esprime un bel gioco. Credo che il lavoro che sta portando avanti il loro mister, Giampaolo, sia efficace. Secondo me è una squadra tosta che può continuare a dire la sua nella lotta contro la salvezza».

 

Sbarbati continua rivolgendo un pensiero al suo amico biancoverde Padovani, con cui giocò insieme con la squadra del Montegranaro: «Mi dispiace non aver giocato contro il mio amico Padovani, subentrato dalla panchina solo nei minuti finali. E’ un grande giocatore».

 

Foto di: You TVRS

 

Altre notizie che potrebbero interessarti

Rapinarono due ragazzi a Pescara: due minorenni in comunità

Redazione IMN

Si ustiona mentre brucia sterpaglie, anziano di 83 anni finisce in Ospedale

Redazione IMN

Sulmona: anziano ricoverato per meningite, nessun allarme di contagio

Redazione IMN