INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS SLIDE TV

Polizia scopre officina abusiva gestita da pensionato

Il titolare svolgeva l'attività senza alcun titolo senza rispetto dei dettami imposti dalla normativa sulla sicurezza sul lavoro e norme sullo smaltimento dei rifiuti pericolosi

La Polizia Stradale di Teramo, nell’ambito dell’attività di controllo e verifiche ad esercizi pubblici connessi alla circolazione dei mezzi di trasporto, ha individuato a Basciano un’officina meccanica abusiva.

Il titolare, già in pensione, svolgeva l’attività senza alcun titolo e, soprattutto, senza rispetto dei dettami imposti dalla normativa sulla sicurezza sul lavoro e norme sullo smaltimento dei rifiuti pericolosi.

Al titolare è stata applicata la sanzione amministrativa prevista con sequestro di tutta l’attrezzatura usata nell’attività di meccatronica.

Inoltre la posizione del soggetto verrà segnalata agli Organi Inps ed Inail per l’applicazione dei provvedimenti di competenza.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Coronavirus: oltre 20 mila morti, ricoveri in calo

Più di 35 mila i guariti, al momento 103 mila persone positive
Redazione IMN

Al via i progetti sul territorio definiti nel Masterplan Abruzzo e gestiti dalla Provincia di Pescara

Redazione IMN

Avezzano, la Guardia di Finanza scopre un’autofficina abusiva in un garage

Redazione IMN