INFO MEDIA NEWS
NEWS PRIMA PAGINA SLIDE TV Sport

Playout Serie B: primo round al Pescara

Il Delfino ribalta il Perugia dell'ex Oddo: salvezza ad un passo

Playout Serie B: primo round al Pescara

Il Pescara sprofonda, reagisce e conquista un successo vitale per la permanenza in Serie B. All’Adriatico il Delfino ribalta il Perugia dell’ex Oddo grazie alle reti di Galano (58′) e Maniero (68′), dopo il vantaggio degli umbri con Kouan a cinque minuti dal termine del primo tempo.

È la formazione di Sottil a fare il gioco per larghi tratti della gara, al cospetto di un Perugia che si chiude e riparte in profondità. Il Pescara si fa pericoloso con Scognamiglio e Pucciarelli ma è il Grifo a passare in vantaggio con Kouan (40′), che raccoglie un traversone di Falzarano e infila Fiorillo.

Nei secondi quarantacinque minuti è tutto un altro Pescara: gli adriatici si svegliano prima con l’inzuccata di Galano (quattordicesimo gol stagionale) e poi con il rigore trasformato da Maniero (concesso per atterramento di Pucciarelli).

Il finale è ordinaria amministrazione per Sottil, che si gode una vittoria che vale (forse) un’intera stagione. Il ritorno è in programma allo Stadio Curi venerdì alle 21. Al Perugia servirà un’impresa per restare in Serie B.

Altre notizie che potrebbero interessarti

L’Aquila Calcio dà il via alla stagione: squadra in ritiro a Campo Felice

Alice Pagliaroli

Pescara: nascondeva armi e droga in casa, arrestato dalla Polizia

Redazione IMN

Lettera aperta da Fp Cgil: «Vi sia decorosa sistemazione per poliziotti penitenziari della casa circondariale dell’Aquila»

Redazione IMN