INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS

Picchia e minaccia ripetutamente la moglie in presenza dei figli, dopo mesi lei reagisce e lo denuncia

I Carabinieri di Sant’Egidio alla Vibrata hanno notificato ad un 28enne del posto la misura cautelare per maltrattamenti in famiglia emessa dal gip del Tribunale di Teramo Giovanni de Rensis, su richiesta del Sostituto Procuratore Silvia Scamurra.

Il soggetto violento, era finito nelle indagini della Carabinieri a seguito della denuncia presentata dalla moglie stanca dei continui maltrattamenti costretta a subire anche in presenza dei loro figli minori. L’uomo aveva intrapreso una relazione sentimentale con un’altra donna, scoperta dalla moglie, e ciò nonostante, pretendeva ed intimava all’ex moglie di non ribellarsi. Talvolta l’ha minacciata di morte aggredendola con schiaffi, calci e pugni. La violenza è andata avanti per mesi, sino alla denuncia della donna, costretta a lasciare la casa familiare per trovare rifugio, con i figli, presso i propri genitori. L’uomo non potrà comunicare con alcun mezzo con la parte offesa e non dovrà avvicinarsi all’abitazione ed al luogo di lavoro.

 

 

Fonte ASIpress

Foto di https://www.laleggepertutti.it

Altre notizie che potrebbero interessarti

Portano via il figlio dalla casa famiglia per tornare in Abruzzo: giovani genitori accusati di sottrazione di minore

Gioia Chiostri

Ex Cofa, D’Alfonso indagato dalla Procura di Pescara

Redazione IMN

“I Ranocchiari” tornano a saltellare tra le strade di Cappelle dei Marsi

Redazione IMN