INFO MEDIA NEWS
Attualità NEWS PRIMA PAGINA SLIDE TV

Piano vaccini: sui punta a impennata nel mese di aprile

Ad aprile previsto l'arrivo del vaccino americano Johnson&Johnson

Continua a fa discutere il piano vaccini sul tavolo del governo Draghi. L’obiettivo sarebbe quello, per il mese di aprile, di vaccinare tra le 300 e 500 mila persone al giorno e dare così un’impennata alla campagna vaccinale, ad oggi ferma a quota 4,3 milioni di dosi somministrate.

A dar manforte al piano ambizioso – secondo quanto riporta l’Ansa – l’arrivo previsto del vaccino Johnson & Johnson previsto proprio ad aprile. Secondo gli accordi, per quest’ultima tipologia di vaccino sono previste sette milioni e trecentomila dosi nel secondo trimestre del 2021.

Potrebbero – infatti – arrivare in aprile in Italia le prime dosi del vaccino Johnson&Johnson, non appena avrà l’ok dell’Ema, l’autorità regolatoria europea e dell’Aifa, l’agenzia italiana. Lo ha detto il presidente di Farmindustria Massimo Scaccabarozzi ‘Mezz’ora in più’ di Lucia Annunziata su Raitre. Entro giugno, ha aggiunto, potrebbero arrivare in Italia alcuni milioni di dosi e 27 milioni entro dicembre.

Intanto la Food and Drug Administration (Fda) statunitense ha autorizzato l’uso in emergenza del vaccino monodose della Johnson&Johnson. È il terzo vaccino approvato in Usa dopo quelli di Pfizer-BioNTech e di Moderna. Il vaccino Johnson&Johnson ha dimostrato di avere nella sperimentazione clinica negli Usa un’efficacia del 72%.

Foto Ansa

Altre notizie che potrebbero interessarti

Schianto lungo la SS 690: 3 feriti

Intervenuti gli agenti della Polizia Stradale, che si stanno occupando dei rilievi dell'incidente. ...
Redazione IMN

VIDEO. Finanziamenti all’edilizia scolastica di Luco dei Marsi: «Obiettivo Campus scolastico sportivo»

Kristin Santucci

I Vigili del fuoco onorano Santa Barbara

Cerimonia sobria nel rispetto delle disposizioni anti Covid
Redazione IMN